Scomparso da sabato sera,
22enne trovato morto in auto

MONTEFANO - Il corpo del ragazzo era in contrada Casone, in mezzo a un campo. Erano stati i genitori a denunciarne la scomparsa ieri, non vedendolo rientrare

- caricamento letture

carabinieri-notte-genericoE’ stato trovato morto Alessandro Domesi, il ragazzo di 22 anni di Montefano scomparso da due giorni. Il corpo è stato trovato dai carabinieri stamattina, in contrada Casone, a Montefano, vicino a un casolare abbandonato. Secondo le prime informazioni era nella sua auto, in mezzo a un campo. E si sarebbe ucciso con un colpo di pistola, arma che a quanto pare deteneva regolarmente.

Il giovane operaio aveva fatto perdere le proprie tracce sabato sera. Ieri a presentare denuncia sono stati i familiari, dopo che non l’hanno visto rientrare a casa e per ore non sono riusciti a contattarlo. Secondo quanto ricostruito, il giovane era uscito di casa sabato sera per andare da un’amica a Porto Recanati. Avrebbe preso la sua auto, una Seat Arona con il tettino bianco, ma a Porto Recanati non sarebbe mai arrivato. Ieri i genitori si sono presentati dai carabinieri e così è scattato il piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse.

Stamattina il tragico ritrovamento. Stando ad una prima ricostruzione, si sarebbe trattato di un gesto volontario. Gli accertamenti comunque sono in corso e il corpo è ancora a disposizione della procura. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X