«Illuminare la Sfera di Peschi
in modo idoneo e permanente»

MACERATA - La proposta del consigliere David Miliozzi per la scultura dopo la critica alle luminarie natalizie volute dall'amministrazione

- caricamento letture
sfera-peschi-natale

La Sfera di Peschi

«Illuminare in maniera idonea e permanente la Sfera di Umberto Peschi». David Miliozzi, capogruppo di Insieme per Macerata rilancia dopo il botta e risposta con l’assessore Riccardo Sacchi. La questione riguarda la scultura in ferro realizzata dall’artista maceratese che lui stesso ha voluto davanti allo Sferisterio ad evocare l’internazionalità del monumento. In particolare, nel mirino del consigliere di opposizione, sono finite le luci natalizie che hanno illuminato la scultura e che lo stesso definisce «fili penzolanti poco attinenti alla poetica dell’artista, che hanno creato disappunto in tanti amanti del lavoro del Maestro». L’assessore Riccardo Sacchi aveva rinviato la critica al mittente come «strumentale».

Miliozzi_Consiglio-Comunale_FF-15-325x217

David Miliozzi in Consiglio comunale

Miliozzi torna quindi alla carica con una mozione che sarà discussa in Consiglio comunale e chiede di «valorizzare la qualità e la storia di questa scultura, che a tutti gli effetti è un simbolo della nostra città».

Luci natalizie sulla Sfera di Peschi, Sacchi spegne Miliozzi: «Polemica misera, led via fra un mese»

 

Luci di Natale sulla Sfera di Peschi «Hanno rovinato un’opera d’arte»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X