Fermato per un controllo,
scoprono che ha violato il foglio di via
e deve scontare 6 anni di carcere

JESI - Un 21enne della provincia di Macerata denunciato e arrestato dai carabinieri del Radiomobile

- caricamento letture
fa85cd64-6c4e-450e-84f5-9f25ad59e150-325x220

Una pattuglia Radiomobile dei carabinieri di Jesi (Archivio)

E’ stato fermato nella mattinata per un normale controllo dai carabinieri del Radiomobile di Jesi, impegnati in un servizio di pattugliamento del territorio.

Una volta identificato ecco però che l’uomo, un 21enne della provincia di Macerata, è risultato avere a proprio carico un foglio di via obbligatorio, col divieto di ritorno nel comune di Jesi.

Approfonditi gli accertamenti, è inoltre emerso che sul giovane vi era anche un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Ancona, a seguito del quale doveva scontare una pena di 6 anni di reclusione per reati contro la libertà personale.

Il giovane è stato quindi arrestato e accompagnato in caserma per le pratiche di rito. Dopo essere stato anche denunciato per aver violato il foglio di via, è stato condotto nel carcere di Montacuto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X