Malore fatale davanti al Multiplex,
morta una donna

MACERATA - Una 75enne si è sentita male questa sera all'ingresso della multisala di Piediripa. Non si è ripresa nonostante i soccorsi del 118
- caricamento letture
morta-multiplex

La polizia al Multiplex

Tragedia all’ingresso del cinema Multiplex di Piediripa di Macerata, donna di 75 anni stroncata da un malore. E’ successo intorno alle 21,30 di questa sera quando all’improvviso una che si trovava davanti al cinema multisala si è sentita male e si è accasciata a terra. La vittima è Annabianca Zammit, insegnante in pensione (leggi l’articolo)

donna-morta-multiplexI soccorsi sono stati chiamati dal personale del cinema dopo che una donna, che probabilmente si trovava insieme alla vittima, è corsa a informarli di quello che era appena accaduto. Dopo la chiamata di emergenza, sul posto è arrivata un’ambulanza e da quel momento sono iniziati i soccorsi portati da parte dei sanitari del 118 che hanno provato a salvare la vita alla donna, ma non ci sono riusciti. Alla fine non hanno potuto far altro che constatare la morte. Sul posto, per occuparsi degli accertamenti del caso, è intervenuta la polizia. Una volta che sono stati svolti gli accertamenti sul posto la 75enne è stata trasportata all’obitorio di Macerata.

E’ morta Annabianca Zammit, storica insegnante e protagonista nel mondo della cultura



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X