Carolina esce da Youtube, salva il Natale
ed entusiasma i baby spettatori del Rossini

SHOW - Tante presenze questo pomeriggio da tutta la regione per la data zero del tour dell'influencer dei piccoli. Due spettacoli da tutto esaurito per "Un Natale favoloso". Tra il pubblico anche il sindaco Ciarapica
- caricamento letture
CAROLINA-BENVENGA-UN-NATALE-FAVOLOSO-1-650x411

Lo spettacolo “Un Natale favoloso” con Carolina Benvenga

di Laura Boccanera

Esplode la Carolina mania a Civitanova. La data zero dello show di Natale di Carolina Benvenga, la star youtube dei più piccoli e volto di Rai Yoyo, ha soddisfatto il pubblico più esigente, quello dei bambini, ma anche dei genitori che alla fine, non lo ammetteranno mai, ma si sono divertiti pure loro a seguire la storia della strega Sibillina che sbaglia continuamente il nome di Carolina e che odia il Natale. CAROLINA-BENVENGA-UN-NATALE-FAVOLOSO-2-325x216Al teatro Rossini è quasi sold out per entrambi gli spettacoli, alle 15 e alle 18.

Fila fuori dalla biglietteria e dentro tanta emozione per i bambini e le bambine (fascia di età da 1 a 8 anni) che hanno atteso con trepidazione l’ingresso della loro beniamina. Ed è stato come se i video di Carolina su Youtube prendessero vita. Spettacolare l’allestimento con tre led wall su cui compaiono le scene animate con la grafica da cartoon tipica dei canali per l’infanzia ed effetti luminosi che accompagnano la narrazione della storia. Che di fatto è una bella favola di Natale che fa da filo conduttore fra le canzoni che popolano il canale social di Carolina.

CAROLINA-PUBBLICO-ROSSINI-TEATRO-2-325x244

Le lunghe file

Si comincia immancabilmente col tormentone “Veo Veo” e poi di Catalicammello in Gigibabalulu, si snoda la trama natalizia. La noiosa e triste strega Sibillina vuole rovinare il Natale di Carolina e degli elfi (il corpo di ballo composto da 8 elementi), ma Carolina, con le sue canzoni cerca  il buono che c’è anche nella perfida arpia che altri non è che il suo alter ego presente sullo schermo. In mezzo ci sono gli altri protagonisti: i bambini e le bambine che come nel miglior teatro per l’infanzia vengono coinvolti come aiutanti dell’allegra combriccola. Cantano, ballano, suggeriscono e ridono a crepapelle e…stupore! Tutti a bocca aperta quando in scena entra addirittura Babbo Natale! “Ma è proprio quello vero che viene a Natale?” Chiede qualche bimbo dal pubblico. E come non credere alla magia quando 800 bambini in un teatro ridono! “Sì, certo è quello vero”.

ciarapica-e-carolina

Il sindaco Fabrizio Ciarapica al Meet and greet

Quella di Civitanova è stata la data zero del tour e il pubblico ha risposto in maniera entusiasta. Tante presenze da tutta la regione Marche e biglietti acquistati con largo anticipo. A fine spettacolo Carolina ha atteso i piccoli possessori del biglietto “Meet and greet” per le foto di rito e gli autografi. Fra il pubblico anche uno spettatore suis generis: il primo cittadino Fabrizio Ciarapica, accompagnato, ovviamente, dalla figlia Anita. 

 

 

 

 

CAROLINA-BENVENGA-UN-NATALE-FAVOLOSO-3-650x434

 

CAROLINA-PUBBLICO-ROSSINI-TEATRO-1-650x488

 

Carolina Benvenga, dallo schermo al teatro «Bambini e bambine mi chiedono: Come fai ad uscire dalla tv?»

Carolina di Rai Yoyo arriva a Civitanova “per salvare il Natale”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X