Astrit “il freddo” (Video)
sfida il mare di dicembre

CIVITANOVA - Tuffo per un coraggioso nuotatore d 59 anni, Astrit Sulce, che oggi nonostante termometro e clima sfavorevoli dall'inizio de lungomare sud ha raggiunto il molo a forza di bracciate
- caricamento letture
La nuotata di oggi di Astrit
nuotatore-civitanova-2

Il nuotatore

 

Tuffo nel mare di fine autunno a Civitanova. Per qualcuno i dieci gradi circa che oggi segna il termometro gli fanno un baffo. E così il 59enne Astrit Sulce, autista, alla faccia del freddo, dopo essersi messo in costume su di una spiaggia ormai deserta, è entrato in acqua, sul lungomare sud, in zona stadio.

Un bel respiro e via nel blu gelido, tra le onde che schiumano, a larghe bracciate in direzione nord, verso il molo di Civitanova in un mare dove oggi si specchiava un cielo grigio e carico di nuvole e pioggia.

Niente, per il nuotatore 59enne che lavora come autista di camion nella ditta Trasporti Cirioni Arduino di Macerata, la temperatura e il brutto tempo non hanno fatto differenza. In realtà pare non facciano mai differenza e lui una volta al mese, pure nel cuore dell’inverno, si tuffa per fare una nuotata. E mica pochi metri. L’uomo una bracciata dopo l’altra, come fosse in piscina, se l’è fatta tutta fino ad arrivare al molo.

(redazione CM)

nuotatore-civitanova-1-650x367

nuotatore--e1670513900390-613x650

Il nuotatore si preparata alla partenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X