Badiali e Capponi piegano la Cluentina:
Aurora Treia consolida il secondo posto

PROMOZIONE - I ragazzi di Passarini vincono 2 a 0 e restano in scia della Civitanovese. I biancorossi di Canesin sono ultimi in compagnia di Grottammare e Monticelli
- caricamento letture

 

Marco-Badiali

Marco Badiali, centrocampista dell’Aurora Treia

 

L’Aurora Treia batte 2 a 0 la Cluentina e consolida il secondo posto solitario nel girone B di Promozione. Nella 13esima giornata d’andata, al Leonori, Badiali e Capponi trascinano i ragazzi di passarini contro i biancorossi di Canesin (mai domi e pronti a lotta su ogni palla), che chiudono invece la classifica insieme a Grottammare e Monticelli. La cronaca. Partita ricca di occasioni da entrambe le parti. Al 4’ Clemenz dal limite lambisce la traversa. Dieci minuti più tardi Badiali tira dal limite dell’area, Scoppa respinge corto ma sul tap-in Di Francesco si fa deviare il tiro in calcio d’angolo. Cluentina in avanti con Gianfelici che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, tira a fil di palo illudendo i numerosi tifosi ospiti. Al 40’ arriva il vantaggio dell’Aurora Treia con Badiali che controlla bene al limite dell’area e tira a giro sul palo alla destra di Scoppa che non può fare nulla.

Il secondo tempo è ancora ricco di occasioni. Al 59’ lo specialista Gobbi calcia una punizione dal limite ma la palla è facile preda di Scoppa. Al 61’ Badiali si gira bene in area lasciando sul posto due avversari e serve Panichelli che centra il portiere. La risposta della Cluentina viene al 76’ da un tiro dal limite di Selvatico che si perde di poco sul fondo. Al 78’ l’Aurora è vicinissima al raddoppio con Capponi che imbeccato da Voinea si trova davanti al portiere ma la palla esce di poco sul fondo. La partita è sempre viva e la Cluentina ha una buona occasione al 82’ con Giaconi che tira da fuori area ma Frascarelli è abile a parare. La partita si chiude virtualmente al 88’ col raddoppio dell’Aurora Treia: Romagnoli calcia una punizione dalla destra, sul secondo palo si fionda Capponi che, lasciato solo, colpisce di testa e batte Scoppa. Gli ultimi minuti continua il forcing della Cluentina che non si arrende ma non riesce a creare azioni pericolose.

Il tabellino:

AURORA TREIA: Frascarelli, Gobbi, Fratini (60’ Capponi), Romagnoli, Mulinari, Palazzetti, Piancatelli (77’ Marchetti), Panichelli, Viola, Badiali (69’ Andreucci), Di Francesco (60’ Cervigni). A disposizione: Cartechini, Filacaro, Nunzi, Marcucci, De Maria. All. Passarini.

CLUENTINA: Scoppa, Brandi, Giaconi, Marcantoni, Foglia (66’ Scoccia), Squarcia (79’ Tomassini), Gianfelici, Trobbiani (51’ Montecchiari), Monserrat, Catinari (51’ Selvatico), Clemenz (66’ Guermandi). A disposizione: Ponzelli, Menghini, Giustozzi, Principi. All. Canesin.

RETI: 40’ Badiali, 89’ Capponi

NOTE: Badiali, Voinea, Di Francesco, Frascarelli, Panichelli, Mulinari, Guermandi, Tomassini. Angoli: 3 – 5. Recuperi: 7′ (1′ + 6′).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X