Planetario, pista di ghiaccio
e città dei presepi:
a Civitanova “L’emozione del Natale”

FESTE - Presentato dall'amministrazione comunale il cartellone degli eventi al via dal primo dicembre. Novità la cupola geodetica al Varco sul mare. Ogni sabato animazione itinerante con danza acrobatica, violinista gigante e laboratori di Babbo Natale. Il sindaco Ciarapica: «Il nostro obiettivo è quello di rendere la nostra città ancora più attrattiva e accogliente. Anche quest'anno, nonostante le critiche, abbiamo deciso di mantenere ed installare le luminarie perché spegnerle in un momento di difficoltà sarebbe sbagliato»
- caricamento letture
presentazione-programma-eventi-natalizi-civitanova-FDM-3-650x449

La presentazione del cartellone in Comune

di Mattia Nepa (foto Federico De Marco)

Un planetario astronomico, la violinista gigante, un Gustaporto edizione invernale e, immancabile, villaggio di Babbo Natale e laboratori per bambini e bambine a tema natalizio e la pista di ghiaccio. Civitanova si prepara ad accogliere il primo Natale senza restrizioni dopo 2 anni di mascherine e distanziamento. Presentato questa mattina in conferenza stampa in sala giunta il cartellone degli eventi: tra le varie novità, una delle più importanti sarà l’allestimento di un planetario astronomico, dove, all’interno di una cupola geodetica di ultima generazione, sarà possibile guardare le stelle e i pianeti al varco sul mare. 

«Questo Natale 2022 è il primo senza delle vere e proprie restrizioni legate al Covid» esordisce il sindaco Fabrizio Ciarapica e ribadisce: «Bisogna sempre tenere la guardia alta, ma finalmente ritorniamo a festeggiare il Natale senza alcuna restrizione. Il titolo scelto, “L’emozione del Natale”, vuole dare quella sensazione, quel concetto, che dopo anni di restrizioni si possa tornare ad un Natale vero dove ci si possa abbracciare e stringere la mano. I numerosi eventi verranno svolti anche nelle giornate infrasettimanali – continua il primo cittadino – perché il nostro obiettivo è quello di rendere la nostra città ancora più attrattiva e accogliente. Anche la gente che viene da fuori, non solo i cittadini, deve poter godere dello spettacolo di Civitanova e soprattutto deve sentirsi accolta e ben voluta».

presentazione-programma-eventi-natalizi-civitanova-gironacci-ciarapica-centioni-FDM-2-325x217

Manola Gironacci, Fabrizio Ciarapica e Maria Luce Centioni

Le iconiche luminarie della cittadina rimangono il simbolo natalizio per eccellenza: «Anche quest’anno, nonostante le critiche, abbiamo deciso di mantenere ed installare le luminarie perché spegnere la città in un momento di difficoltà sarebbe sbagliato; le luci riescono a regalare quell’atmosfera natalizia indispensabile per la nostra città».

In conclusione Ciarapica ha voluto sottolineare la sinergia tra gli assessorati di turismo e commercio, ma anche l’importante collaborazione con le varie associazioni organizzatrici di eventi, le aziende e i volontari che si sono impegnati e che continuano a farlo per rendere Civitanova un posto migliore.

È stata l’assessora Manola Gironacci a raccontare dettagliatamente il perché del nome del progetto e a illustrare a grandi linee il programma di tutto il periodo natalizio. «Questo “Emozione del Natale” racchiude tutto quello che l’amministrazione vuole trasmettere ai cittadini e alla gente di fuori, ossia – ha spiegato – che teniamo accese le nostre emozioni poiché senza di esse é impossibile vivere e anche se stiamo attraversando un periodo difficile e complicato non possiamo rinunciare alla magia di questa festa. Una città che non brilla di luci a Natale è inimmaginabile; – continua l’assessora – Civitanova deve essere illuminata ed è un bene che ci siano queste luci ad emozionarci e ad accomunarci».

Come da tradizione l’accensione delle luminarie e dell’albero, donato dalla delegazione di Esine, avverrà sabato 3 dicembre alle 18.30 mentre a Civitanova alta l’accensione è prevista per giovedì 8 dicembre. «Quest’anno le luminarie saranno legate al tema della “lanterna” – sottolinea la Gironacci – perché simbolo di speranza, di buon auspicio e calore umano. La luce deve accompagnarci per tutto il periodo di festa e non deve mai spegnersi».

presentazione-programma-eventi-natalizi-civitanova-FDM-1-325x216

Un evento da non perdersi sarà anche “Gustaporto“,  iniziativa che solitamente apre la stagione estiva e che viene ripensata per una “winter edition” con protagonista lo spettacolo della pesca con talk show e degustazioni di tutti i tipi. «La manifestazione avverrà sempre nella giornata di sabato 3 dicembre e inizierà alle 11 del mattino. L’evento – puntualizza l’assessora – si prolungherà per tutta la settimana in tutti i locali con diversi menù». Il sindaco Ciarapica ha voluto inoltre ricordare che, per l’occasione di “Gustaporto”, ci sarà la partecipazione di Roberta Morise, conduttrice del programma tv “Camper”. 

Tra gli intrattenimenti previsti torna la pista di pattinaggio nell’ex Lido Cluana, “Marameo Christmas” con animazioni per tutte le vie del centro di Civitanova, il sabato spettacoli itineranti come la danza acrobatica, la violinista gigante, i “Laboratori di Babbo Natale” a cura della proloco e e poi musica, gospel, concerti. A Civitanova Alta la città dei presepi e il villaggio di Babbo Natale. 

Presente alla conferenza anche la consigliera comunale Maria Luce Centioni, chiamata a sostituire l’assessore Francesco Caldaroni, assente per motivi di lavoro, che ha illustrato il programma e ha voluto sottolineare l’importanza del commercio e dei commercianti stessi: «Le iniziative di natura commerciale non sono mai mancate e anche quest’anno non mancheranno. Saranno presenti i rinomati mercati e mercatini natalizi da domenica 4 dicembre e le bancarelle formeranno un ferro di cavallo abbracciando tutta la piazza. È importante la differenziazione delle bancarelle classiche con punti ancora più natalizi. Il tutto -ha concluso la consigliera comunale – verrà allietato dalla pista di pattinaggio, come già detto in precedenza, che sarà momento di condivisione e di emozione per tutte le età».

 

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X