Casette Verdini, tris al debutto.
Terzo ko di fila per il Corridonia

PROMOZIONE: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - Ulivello e gli under Lami e Pianelli stendono l'Atletico Centobuchi. I rossoverdi cadono al Martini contro il Castel di Lama. Pareggiano Trodica, Matelica e Cluentina. Cade in casa il Potenza Picena
- caricamento letture

 

Top-11-Promozione-3-andata--650x325

La top 11 di giornata

di Michele Carbonari

Dopo tre giornate, nessuna squadra è a punteggio pieno nel girone B di Promozione.

Casette-Verdini

Il Casette Verdini

A guidare la classifica sono due maceratesi: l’Aurora Treia e la Civitanovese, che ieri pomeriggio al Polisportivo ha “sbattuto” contro il muro eretto dal portiere dell’Atletico Centobuchi, il quale ha rallentato la corsa dei rossoblu di Nocera dopo due successi consecutivi (leggi l’articolo). A quota sette punti, come detto, c’è anche l’Aurora Treia, forte della vittoria all’inglese fra le mura amiche contro la Palmense, stesa da un gol per tempo (leggi l’articolo). Roboante anche la prima gioia in campionato del Casette Verdini: netto tris al “Nello Crocetti” ai danni dell’Atletico Centobuchi. I ragazzi di Roberto Lattanzi erano praticamente al debutto nel torneo, dopo aver riposato nel primo turno e dopo il rinvio per vento della settimana scorsa. Ciò non ha minimamente intimorito gli amaranto, i quali si sono affidati all’esperienza di Ulivello (rigore) e alla freschezza degli under Lami (dal limite) e Pianelli (entrato dalla panchina). Pari e patta nel derby di giornata fra Trodica e Matelica. Nella ripresa, il biancorosso Aquila (dagli undici metri) risponde al vantaggio locale firmato Cuccù (in girata servito da Ciccarelli). Nel mezzo, il portiere ospite classe 2003 Monti si esalta neutralizzando dal dischetto lo stesso Cuccù.

Corridonia

Una formazione del Corridonia

Divide la posta in palio anche la Cluentina: nel 2 a 2 interno con il Grottammare gonfiano la rete Gianfelici e Monserrat. Preoccupa la terza sconfitta di fila del Corridonia, anche inchiodato a quota zero in classifica. Questa volta al Martini passa il Castel di Lama, vano il penalty trasformato da Ripa. Scivola di fronte al proprio pubblico anche il Potenza Picena, al cospetto del Monturano Campiglione (0-2).

La top 11 (4-3-3): Monti (Matelica); Greco (Civitanovese), Ciccalè (Trodica), Mulinari (Aurora Treia), Fratini (Aurora Treia); Gianfelici (Cluentina), Visciano (Civitanovese), Russo (Casette Verdini); Monserrat (Cluentina), Ulivello (Casette Verdini), Lami (Casette Verdini). All.: Lattanzi (Casette Verdini).

Il personaggio della settimana: Roberto Lattanzi (Casette Verdini). L’allenatore amaranto prepara al meglio il primo impegno ufficiale in campionato. I giocatori non risentono la “partenza ritardata” alla terza giornata e superano nettamente l’Atletico Centobuchi con un giusto mix di esperienza e gioventù.

PROMOZIONE (2° giornata d’andata):

Aurora Treia – Palmense 2-0
Casette Verdini – Atletico Centobuchi 3-0
Civitanovese – Monticelli 1-1
Cluentina – Grottammare 2-2
Corridonia – Castel di Lama 1-2
Futura 96 – Passatempese 1-3
Potenza Picena – Monturano Campiglione 0-2
Trodica – Matelica 1-1
Riposa: Monterubbianese

CLASSIFICA: Civitanovese e Aurora Treia 7, Trodica, Cluentina e Passatempese 5, Palmense, Potenza Picena, Monturano Campiglione, Futura 96, Matelica e Grottammare 4, Castel di Lama e Casette Verdini 3, Monticelli 2, Corridonia, Monterubbianese e Atletico Centobuchi 0.

PROSSIMO TURNO:

Atletico Centobuchi – Monterubbianese
Castel di Lama – Cluentina
Grottammare – Aurora Treia
Matelica – Corridonia
Monticelli – Casette Verdini
Monturano Campiglione – Futura 96
Palmense – Civitanovese
Passatempese – Trodica
Riposa: Potenza Picena

Monticelli frena la Civitanovese: Alijevic risponde a Greco, Paolini si veste da Superman (Foto)

Aurora Treia, bis su calcio piazzato: tre punti contro la Palmense



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X