Vrioni pronto a sbarcare negli Usa,
sfiderà Chiellini e Insigne

IL BOMBER cresciuto nel Matelica e capocannoniere dell'ultima Bundesliga austrica giocherà nella Major League Soccer: è stato ceduto dalla Juve alla New England Revolution per 4 milioni.
- caricamento letture
vrioni

Vrioni con lo “scettro” da capocannoniere della Bundesliga austriaca

di Andrea Cesca
Dopo Giorgio Chiellini e Lorenzo Insigne anche Giacomo Vrioni cede alle lusinghe che arrivano da oltre oceano. L’attaccante di origini albanesi giocherà nella Major League Soccer, il massimo campionato di calcio per club statunitensi e canadesi. Vrioni indosserà la maglia del New England Revolution che lo ha acquistato dalla Juventus per una cifra vicina ai 4 milioni di euro.
Vrioni, classe 1998, nella stagione appena trascorsa ha vinto il titolo di capocannoniere nella Bundesliga austriaca segnando 21 reti tra campionato e coppa con il WSG Swarovski Tirol. Il giocatore sembrava destinato a partire in ritiro con la squadra allenata da Massimiliano Allegri, anche se alcune voci di mercato lo avevano avvicinato alla Sampdoria ed alla Roma.
Legato alla “Vecchia Signora” da un contratto in scadenza nel 2024, Vrioni abbandona definitivamente la Juventus. L’avventura a stelle e strisce di Giacomo Vrioni inizierà fra qualche giorno, l’attaccante cresciuto nel Matelica che è entrato a far parte della nazionale albanese allenata da Edy Reja, ha terminato da poco le vacanze alle Maldive.

Vrioni è il re dei bomber in Austria, i complimenti della Juventus: «Bravissimo Giacomo»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =