Nuovo sportello Hera a Civitanova,
la transizione energetica diventa più facile

PROMO - La multiutility porta le soluzioni per forniture green anche a prezzo fisso e numerose soluzioni di efficienza e risparmio energetico. Con questa apertura salgono a 3 gli sportelli nel maceratese e a 22 nelle Marche
- caricamento letture
inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-2-650x434

il taglio del nastro con il consigliere Pierpaolo Borroni

 

Si allarga la presenza di Hera nel maceratese con l’apertura del nuovo sportello di Civitanova in via D’Annunzio, 15 (sulla rotatoria con il Trialone), che si affianca a quelli già esistenti di Macerata e Trodica di Morrovalle e porta a 22 i punti vendita e assistenza Hera nelle Marche. Obiettivo della multiutility è diventare anche nella città della costa il punto di riferimento per supportare famiglie e imprese nella transizione energetica, a maggior ragione in un momento di straordinaria complessità per i mercati di gas e luce come quello attuale. «Per noi è importantissima la relazione umana con il cliente – dichiara il responsabile della comunicazione Hera Marche Riccardo Finelli – e questo è proprio il nostro modello di servizio: la presenza fisica sul territorio. Crediamo ancora che il fattore umano faccia la differenza soprattutto su temi così delicati e complessi come quelli dell’energia».

inaugurazione-sportello-hera-silvia-bianchi-via-carducci-civitanova-FDM-11-325x216

Silvia Bianchi, responsabile vendite Hera Comm Marche e Abruzzo

All’interno dello sportello i clienti potranno, innanzitutto, conoscere le soluzioni di fornitura gas ed energia elettrica Nuova Impronta Zero, fra cui anche un’offerta a prezzo fisso per due anni, in grado di proteggere i clienti da eventuali ulteriori rialzi dei prezzi dell’energia, con un riconoscimento di uno sconto crescente nel tempo: 20% il primo anno di sottoscrizione e 30% il secondo. Molto importante sottolineare come Nuova Impronta Zero garantisca energia elettrica da fonte rinnovabile certificata e gas naturale le cui emissioni di CO2 sono compensate tramite l’acquisto di crediti di carbonio certificati, che sostengono progetti internazionali di riduzione delle emissioni di gas serra in atmosfera. Fino al 10 agosto i cittadini di Civitanova che vorranno diventare clienti Hera avranno poi un’opportunità speciale: gli sconti in bolletta, cumulabili fra loro, di 30 euro sulle nuove forniture di energia elettrica e gas. «Siamo a disposizione dei clienti per una consulenza a 360 gradi – spiega Silvia Bianchi responsabile vendite Hera Comm Marche e Abruzzo – e i nostri incaricati presenteranno il nostro portafoglio d’offerta. In questo periodo proponiamo Nuova Impronta Zero. È un’offerta che consentirà ai clienti di non subire ulteriori rincari sui prezzi di energia elettrica e gas. Inoltre si potrà fissare un appuntamento con un nostro specialista per fare una valutazione per la sostituzione della caldaia e del climatizzatore con una migliore efficienza energetica».

inaugurazione-sportello-hera-finelli-via-carducci-civitanova-FDM-6-325x216

Il responsabile della comunicazione Hera Marche Riccardo Finelli

Nella visione Hera però il risparmio passa soprattutto attraverso l’abbattimento dei consumi, strumento peraltro fondamentale per ridurre ulteriormente le emissioni di gas climalteranti e generare comportamenti più consapevoli nei cittadini. È per questa ragione che presso lo sportello di via D’Annunzio sarà possibile acquistare, rateizzando in bolletta la spesa, numerose soluzioni per l’efficienza energetica. Fra queste Hera Clima, vale a dire la possibilità di acquistare un climatizzatore ad alta efficienza che gode dello sconto in fattura del 50% (grazie alla cessione del credito fiscale prevista dal Bonus ristrutturazione edilizia) a cui si aggiungono uno sconto di 100 euro sul climatizzatore e ulteriori bonus sulle forniture energetiche: 50 euro sul gas e 50 euro sull’energia elettrica.
Oppure Hera Caldaia: anche in questo caso esiste la possibilità di acquistare una caldaia a condensazione ad alta efficienza, scegliendo fra più opzioni, con lo sconto in fattura del 65%, grazie, in questo caso, alla cessione del credito fiscale prevista dall’Ecobonus.

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-10-325x217

Riccardo Finelli, Pierpaolo Borroni e Silvia Bianchi

Il nuovo sportello sarà anche il luogo in cui le famiglie potranno trasformarsi da semplici consumatori a produttori di energia pulita e rinnovabile, dunque parte attiva nella lotta globale ai mutamenti climatici. Ad esempio, attraverso il pacchetto chiavi in mano Hera Fotovoltaico che prevede una soluzione su misura per l’installazione dei pannelli fotovoltaici garantiti 25 anni, beneficiando dello sconto in fattura del 50%, sempre grazie alla cessione del credito prevista dall’Ecobonus.

inaugurazione-sportello-hera-borroni-via-carducci-civitanova-FDM-12-325x216

Il consigliere regionale Pierpaolo Borroni

All’inaugurazione era presenta anche il consigliere regionale Pierpaolo Borroni: «Le Marche, e soprattutto Civitanova, dimostrano ancora di essere il punto di riferimento di una serie di attività economiche che vedono in questa città un punto da cui non si può prescindere. Civitanova è stata sempre il paese delle innovazioni in cui la parte commerciale e la parte produttiva crescono in maniera importante».

(Articolo promoredazionale)

 

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-1-650x433
inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-3-650x433

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-4-650x433

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-5-650x433

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-7-650x433

inaugurazione-sportello-hera-finelli-borroni-bianchi-via-carducci-civitanova-FDM-9-650x433

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-13-650x433

inaugurazione-sportello-hera-via-carducci-civitanova-FDM-15-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =