Pineto espugna Tolentino:
secondo posto più lontano
Recanatese ko indolore in Abruzzo

SERIE D - I cremisi perdono 3 a 1 al Della Vittoria, vano il gol della bandiera di Zammarchi nel finale. Già sicuri del terzo posto, i ragazzi di Mosconi cercheranno il sorpasso sui laziali nell'ultima giornata a Montegiorgio. I leopardiani, matematicamente in Lega Pro, subiscono il tris del SN Notaresco. Domenica prossima la festa promozione al Tubaldi
- caricamento letture

 

Andrea-Mosconi-2-325x216

Andrea Mosconi, allenatore del Tolentino

Nel match della penultima giornata di campionato il Tolentino subisce il tris (1-3) del Pineto, quarta forza del girone F di Serie D. Al “Della Vittoria”. Gli ospiti passano in vantaggio con due eurogol firmati Barlanfante e Minincleri, al tramonto del primo tempo. Nella ripresa Domizi chiude le ostilità. Rete della bandiera cremisi firmata Zammarchi. I ragazzi di Mosconi, già sicuri del terzo posto, restano a quota 56, ma il Trastevere si porta a due lunghezze di vantaggio. Proveranno dunque il sorpasso domenica prossima nella trasferta di Montegiorgio. Poi i playoff, da scoprire l’avversario. La capolista Recanatese, già promossa in Lega Pro, cade 3 a 0 in Abruzzo contro il SN Notaresco, sotto i colpi di Maio (doppietta) e Scimia. Ultimo impegno stagionale, nel prossimo weekend, al “Nicola Tubaldi”, contro il Chieti.

Zammarchi

Zammarchi, autore del gol della bandiera cremisi

La cronaca. Calcio d’inizio per gli ospiti. Il match dopo la classica fase di studio vede il primo acuto al 10′: Zammarchi semina il panico e incrocia, di poco sul fondo. Rispondono immediatamente gli abruzzesi: Cascione sguscia in area, cioccolatino per Romano ma sontuoso Marricchi d’istinto a salvare sulla linea. Ci riprova il Tolentino con Capezzani, inzuccata sul fondo. Gara gradevole con occasioni da ambo le parti ma poco incisive. A dieci dal termine si rompono gli equilibri: Pezzotti pennella, Romano a rimorchio per Barlafante che estrae il classico coniglio dal cilindro che toglie le ragnatele dal sette per il vantaggio biancazzurro. Da un eurogol all’altro: Minincleri, servito con la punta del piede da Cascione a giro, suggella il pesantissimo raddoppio a centoventi secondi dal termine.

Nella ripresa il Pineto prova a sfruttare gli spazi. Minincleri cerca il bis, alto. Dalla parte opposta azione insistita. Prima Bartoli poi Zammarchi si infrangono sul muro biancazzurro. Il Pineto insiste e trova il tris: su corner Domizi prende la mira e toglie come Barlafante le ragnatele dall’incrocio. A dieci dal termine Pezzotti vuole arrotondare il parziale, fuori di poco. Qualche minuto dopo è il neo entrato Rodriguez a voler oscurare i precedenti marcatori con un pallonetto da centrocampo di poco sul fondo. Nel finale Zammarchi sigla il gol della bandiera cremisi approfittando di una indecisione della retroguardia teramana.

Il tabellino di Tolentino – Pineto 1-3:

TOLENTINO: Marricchi; Stefoni, Strano, Nonni; Lattanzi, Zammarchi, Bartoli, Severini (65′ Miccoli), Salvatelli; Padovani (75′ Fofana), Capezzani (70′ Tortelli). A disp.: Bucosse, Bonacchi, Tartarelli, Conti, Giaconi, Moscati. All.: Mosconi.

PINETO: Mercorelli; Mesisca (79′ Rea), Pepe(K), Della Quercia; Cascione, Minincleri, Domizi (73′ Di Giacomo), Galeano, Pezzotti; Romano (76′ Rodriguez) , Barlafante (66′ Del Mastro). A disp.: Montese, Caprioli, Piccioni, De Biase, Marcone. All.: Amaolo.

TERNA ARBITRALE: Edoardo Gianquinto di Parma (Paolo Vitaggio di Trapani – Salvatore Damiano di Trapani)

RETI: 34′ Barlafante, 43′ Minincleri, 63′ Domizi (P), 94′ Zammarchi (T)

NOTE: ammoniti: Nonni, Severini (T) Galeano, Mesisca (P)

SN-notaresco-

Una fase di gioco fra SN Notaresco e Recanatese

Il tabellino di SN Notaresco – Recanatese 3-0:

SN NOTARESCO: Mariani, Bruno, Diarra, Speranza, Maio, Valenti, Massarotti, Blando, Sorrini, Gallo, Scimia. A disp.: Rapagnani, Bellardinelli, Fredrich, Pesce, Pampano, Petruzzi, Bana, Dorato, Esposito. All.: Epifani.

RECANATESE: Urbietis, Alessandrini, Quacquarelli, Sopranzetti, Pacciardi, Alessandretti, Minicucci, Grieco, Defendi, Sbaffo, Giampaolo. A disp.: Cingolani, Marafini, Capitani, Raparo, Gomez, Moliterni, Senigagliesi, Guidobaldi, Minnozzi. All.: Pagliari.

TERNA ARBITRALE: Torreggiani di Civitavecchia (Gookooluk di Civitavecchia – D’Alessandris di Frosinone)

RETI: 41′ p.t. e 23′ s.t. Maio, 29′ s.t. Scimia

Infinita Recanatese, in Serie C per la prima volta E’ “la sera del dì di festa”

«Siamo diventati devastanti e abbiamo fatto un capolavoro Mi hanno dato del bollito troppo presto»

Infinita Recanatese, in Serie C per la prima volta E’ “la sera del dì di festa”

«Un rientro a casa da pelle d’oca» Cori e fumogeni in piazza Leopardi, la “notte magica” della Recanatese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =