Stroncato da un male, muore a 53 anni
collaboratore del Consorzio agrario

TREIA - Carlo Mengoni si è spento questa mattina, collaborava con le sedi di Macerata e Jesi. Il funerale domani alle 16 a Villa Potenza
- caricamento letture
mengoni-carlo

Carlo Mengoni

 

Morto a 53 anni collaboratore del Consorzio agrario di Jesi e Macerata: Carlo Mengoni si è spento questa mattina. Treiese di Santa Maria in Selva, è stato stroncato da una malattia che l’ha portato via nel giro di poco tempo. Lascia la moglie, Federica, e i figli Enrico ed Elisa. A ricordarlo oggi è anche il Consorzio agrario di Ancona: «prezioso collaboratore, responsabile del magazzino ricambi nelle due sedi di Jesi e Macerata, punto di riferimento per le altre agenzie e per centinaia di clienti. Una persona di grande professionalità che ci mancherà e che ci lascia un bell’esempio di disponibilità e senso del dovere». Mengoni viveva a Santa Maria in Selva e oggi i residenti erano scossi per la sua scomparsa. «Un altro “campione” di questa comunità ci precede. Con cuore grato per l’esempio di operoso, gratuito e sincero servizio nella famiglia, nella società sportiva Abbadiense e in tutti i luoghi di convivialità, accompagniamo questo nostro fratello rivolgendo un pensiero particolare a tutta la sua famiglia, alla quale tutti i compaesani si uniscono in un fraterno abbraccio».Era anche stato infatti anche un calciatore, aveva vestito la maglia della Abbadiense calcio. Anche il figlio Enrico è calciatore (attualmente gioca per l’Aurora Treia). Il funerale è stato fissato: si svolgerà domani, alle 16, nella chiesa del Santissimo Crocifisso di Villa Potenza, a Macerata.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X