Grappolo d’oro no edition
tra folklore, cultura e spettacolo
Sul palco il comico Gabriele Cirilli

POTENZA PICENA - Tutto pronto per l'evento da 60 anni biglietto da visita della Città alta, che prenderà il via venerdì 24 e proseguirà fino a domenica 26 settembre. Il presidente della pro loco Giuseppe Castagna: «Rispetto delle regole ma senza perdere la nostra identità». SCOPRI IL PROGRAMMA DEI TRE GIORNI
- caricamento letture

(In alto Gabriele Cirilli nel video invito al suo spettacolo di domenica 26 settembre alle 18)

 

Il Grappolo d’oro verso il ritorno agli antichi fasti. La storica manifestazione, biglietto da visita di Potenza Picena, dopo l’edizione ridotta causa Covid dello scorso anno, propone una tre giorni nel suo stile. E in attesa di poter celebrare come merita il suo sessantesimo anno, dopo l’edizione 59.99 del 2020, quest’anno andrà in scena il “Grappolo d’Oro no edition”. L’appuntamento è da venerdì 24 a domenica 26 settembre nel centro storico di Potenza Picena.

grappolo_oro-1-325x218

La passata edizione del Grappolo d’Oro

«Quest’anno abbiamo deciso di riprendere  – spiega Giuseppe Castagna, presidente della pro loco – senza snaturare la festa. Attenzione massima alla sicurezza e al rispetto delle regole, un tono ridotto ma vogliamo comunque mantenere la nostra identità. Il Grappolo sarà come sempre un grande contenitore. All’interno ci saranno il tocco culturale, il folklore, il buon cibo e lo spettacolo per tutti i gusti». E non manca l’attenzione ai giovani: «Sabato sera per loro c’è un programma di taglio più giovanile al Pincio mentre le famiglie potranno assistere al concerto cover live Baglioni-Morandi: Capitani Coraggiosi». Mancheranno ancora una volta i carri, purtroppo non ancora sdoganati dalle norme anti contagio. «Comunque – chiarisce Castagna – i carristi saranno in piazza domenica pomeriggio e si esibiranno sul palco insieme alle eccellenze e i talenti di Potenza Picena».

grappolo_oro-20-325x244

Il momento finale della manifestazione

La chiusura serale è affidata al comico Gabriele Cirilli: «Siamo molto felici che abbia deciso di chiudere con noi il suo tour “Duepuntozero”». Il Grappolo d’oro vede la partecipazione di tantissimi volontari della pro loco: «Il nostro progetto – spiega Castagna – è condiviso con l’amministrazione che ringraziamo così come ringraziamo tutti coloro che lavorano in questi giorni per redere possibile la nostra manifestazione»
Il ricchissimo programma sarà degnamente accompagnato dallo street food (arrosticini, panini, hamburger, fritto all’ascolana, porchetta e così via) accompagnati , neanche a dirlo, dal vino delle cantine locali. 
Saranno rispettate tutte le normative e procedure anti covid-19: nelle aree riservate ai posti a sedere, l’accesso sarà possibile solo se in possesso di green pass o certificazioni simili; al di fuori di queste aree delimitate tutto è fruibile con l’obbligo di mascherina e distanza di sicurezza interpersonale.

IL PROGRAMMA COMPLETO

VENERDI’ 24 SETTEMBRE – Anteprima Grappolo d’oro con Tipicità e il Grand Tour delle Marche. Tradizione, alimentazione e sostenibilità.

Via tripoli, dalle 18, inaugurazione della mostra di Andrea Pierella: “Strofe dipinte” – Jrenne per Montesanto. Sottofondo musicale a cura di Bacco Dj.

grappolo_oro-13-325x218SABATO 25 SETTEMBRE – Via tripoli alle 17 mostra di Andrea Pierella: “Strofe dipinte” – Jrenne per Montesanto.
Sala Boccabianca alle 18,  presentazione del libro “Un salto nel folklore” a cura de Li matti de montecò – Giaconi editore. Alle 19 premio Pastocchi, momenti divertenti con le poesie di Giovanni Pastocchi. Proclamazione dei vincitori del bando “poesie divertenti in italiano e in dialetto”.

Via tripoli alle 19 Bacco dj con dj set italian trash e anni ’90.
Pincio alle 20 street food + live music a cura del ristorante Le Scalette, Caffè dello sport e Groove beer bar. Band: Sebastiano Pagliuca (genere indie folk) the grass back in town (genere blues, country, folk) Lisa Beat e i bugiardi (genere italiano rock 60s).
Piazza Matteotti alle 21 cover live del concerto Baglioni-Morandi: Capitani Coraggiosi. Le vie saranno animate dagli stornellatori del gruppo folk “Li spuntape”.

gabriele_cirilli

Gabriele Cirilli

DOMENICA 26 SETTEMBRE – Alle 11 messa del Grappolo d’oro. Piazza Matteotti dalle 15.30 il pomeriggio la piazza si veste a festa, inizia lo spettacolo. Presenta Fabio Marano sul palco vedremo alternarsi numerosi artisti:

– sketch comici degli irresistibili sfiguranti de montesanto le performance degli immancabili carristi;
– i canti e i balli folkloristici del gruppo “li spuntape” Cecilia Menghini e le sue sue forme d’arte;
– la voce della giovanissima Gaia Gattafoni;
– l’esibizione degli alunni della classe 5e dell’ic g. Leopardi.
Al termine intervento di Mauro Mazziero con un’anteprima del Mugellini Festival.

Alle 18 a concludere, all’insegna della simpatia, lo show del famoso comico cabarettista, Gabriele Cirilli.
Per informazioni 338.9146741 (preferibilmente whatsapp).

Grappolo d’oro senza carri ma “abbracciato” dal presidente Acquaroli «Una edizione inaspettata» (foto)

 

Grappolo d’oro, edizione 59.99 «Doveva essere il 60° ma non vogliamo farlo in forma ridotta»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X