Un big per il centenario allo Sferisterio,
trattativa avanzata con Andrea Bocelli

IL DIETRO LE QUINTE - L'associazione sta lavorando per portare a Macerata il tenore. In programma una serata di raccolta fondi
- caricamento letture
bocelli-inaugurazione-accademia-musicale-camerino-2-325x244

Andrea Bocelli all’inaugurazione dell’Accademia della musica

 

di Alessandra Pierini

Andrea Bocelli sul palco dello Sferisterio a settembre in una delle iniziative per il centenario della prima rappresentazione lirica in Arena. Dietro le quinte l’associazione Sferisterio sta lavorando intensamente per programmare l’evento che sarà legato alla consueta annuale raccolta fondi della Fondazione Bocelli. 

Il tenore è molto legato al Maceratese e, in particolare, nei territori più colpiti dal sisma, si è impegnato con la fondazione che porta il suo nome per la realizzazione di strutture fondamentali per le comunità colpite a Sarnano, Muccia e Camerino. Sul palco con lui potrà esserci l’Orchestra fiati dell’accademia musicale di Camerino che deve la sua nuova sede proprio all’intervento della fondazione Bocelli. Si esibiranno inoltre altri noti personaggi del mondo della musica che lo accompagneranno sul palco.

lacche_bocelli_foto-lb-2

Andrea Bocelli nel 2016 ha ricevuto dal rettore Luigi Lacchè  la laurea in Filologia moderna ad Andrea Bocelli

Per il celebre cantante sarà un ritorno: «Ci ho cantato diversi anni fa – diceva nel 2006 – Ritengo, a dispetto di quanto sosteneva Toscanini, che il teatro all’aperto sia la residenza estiva della musica e lo Sferisterio è tra i luoghi più belli». Lo lega a Macerata anche la laurea honoris causa in Filologia moderna attribuitagli  nel 2016 da Unimc. Allora incanto piazza della Libertà cantando  l’Ave Maria di Schubert per i tanti intervenuti.

Tra i nodi da risolvere c’è quello legato a reperire fondi per l’iniziativa che di certo sarebbe un momento di prestigio per Macerata. A sostenere la serata dovrebbero essere sponsor importanti. Al momento le trattative in corso riguardano un istituto bancario e un calzaturificio.

Cento anni di lirica allo Sferisterio: accordo fra Comune e Santoni per gli eventi di Palazzo Buonaccorsi

Andrea Bocelli a Macerata canta l’Ave Maria di Schubert per i terremotati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X