Buon esordio stagionale per Sacchi,
promosso dai quotidiani nazionali

SERIE A - L'arbitro maceratese ha diretto il match fra Napoli e Genoa (6-0), guadagnandosi la sufficienza da Gazzetta dello Sport, Tuttosport e Corriere dello Sport
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Juan-Luca-Sacchi-e1601016069940-325x195

di Michele Carbonari

Il Napoli travolge il Genoa con un punteggio tennistico (6-0) e rende facile il compito del direttore di gara Juan Luca Sacchi. Come sottolineato dai tre quotidiani nazionali, che lo promuovono con un 6 politico, l’arbitro maceratese si lascia però sorprendere negli ultimi attimi di gioco quando si scaldano gli animi, che lo costringono quindi a mostrare i cartellini gialli per calmare la situazione. Ecco i commenti degli inviati al San Paolo, nel match valido per la seconda giornata del campionato di Serie A. Poco spazio nella Gazzetta dello sport («Per 90 minuti è una partita solo da certificare, ma un po’ di personalità in più lo avrebbe aiutato a non rischiare di perdere il filo nelle scintille finali») e su Tuttosport («Se non ci fossero stati i fermenti di fine gara, sarebbe stata per lui una domenica di grande serenità»), più dettagliata invece l’analisi del Corriere dello Sport. «Partita di normale amministrazione per il “promosso” Juan Luca Sacchi, arrivato in Serie A dalla porta principale e non per la riunificazione delle Commissioni. Solo un calo di concentrazione nel finale, quando si accendono un paio di mischie/risse che magari potevano essere disinnescate prima – scrive Edmondo Pinna  -. Che qualcosa stesse succedendo lo si era capito qualche secondo prima, con il bisticcio (diciamo così), fra Biraschi e Koulibaly, Sacchi ha parlato con i due, ma evidentemente non in maniera efficace per il resto dei giocatori».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X