Girandola di presidi in provincia,
ecco i nuovi dirigenti

SCUOLA - Cinque sono andati in pensione. Roberta Ciampechini prenderà il posto di Castiglioni al Liceo Scientifico. L'Alberghiero Varnelli sarà diretto da Antonella Canova. All'istituto comprensivo Mestica del capoluogo arriva Teresa Lappiccirella
- caricamento letture

 

varnelli

La preside Maria Rossella Bitti (a sinistra), che da oggi è in pensione con la nuova dirigente dell’istituto Varnelli di Cingoli, Antonella Canova

 

 

In pensione da oggi cinque presidi che erano in servizio nelle scuole del Maceratese. Oltre a Pierfrancesco Castiglioni, dirigente del liceo Scientifico di Macerata, da oggi hanno lasciato i loro incarichi Pierluigi Ansovini, che dirigeva l’istituto superiore Da Vinci di Civitanova, Maria Rossella Bitti, dell’alberghiero Varnelli di Cingoli, Giovanni Giri, dell’istituto d’istruzione superiore “Mattei” di Recanati, e Carla Sagretti, del Centro provinciale istruzione adulti (Cpia) di Macerata. C’è chi va e c’è chi viene. L’ufficio scolastico regionale ha comunicato i nuovi incarichi (in regione sono 17 in tutto, a fronte di 18 presidi che sono andati in pensione, resta da coprire l’incarico per il Raffaello Sanzio di Potenza Picena, dopo la rinuncia del dirigente che era stato individuato). Nel Maceratese, Maurizio Armandini dirigerà l’istituto comprensivo Ugo Bassi di Civitanova (si tratta di un nuovo dirigente assunto), Flavia Maria Teresa Valentina Cannizzaro si sposta invece dal “De Carolis” di Acquaviva Picena e dirigerà l’istituto superiore Da Vinci di Civitanova. Daniela Smorlesi sarà la preside dell’istituto comprensivo Manzoni di Corridonia (è una nuova assunta nel ruolo di dirigente), Federica Lautizi dirigerà l’istituto comprensivo Lanzi di Corridonia (prima dirigeva il Raffaello Sanzio di Potenza Picena). Teresa Lappiccirella è la nuova preside dell’istituto comprensivo Mestica di Macerata (anche per lei è il primo incarico di dirigente), Roberta Ciampechini è la nuova preside dello Scientifico di Macerata (resta reggente dell’Itc Gentili di Macerata), Simona Lombardelli dirigerà la Cpia di Macerata, Antonella Marcantili sarà preside dell’Istituto d’istruzione superiore “Mattei” di Recanati (arriva dall’istituto comprensivo Ugo Bassi di Civitanova). Infine Antonella Canova dirigerà il Varnelli di Cingoli. Ad accoglierla è stata proprio la preside Bitti che le ha dato un caloroso benvenuto e le ha fatto gli auguri per questa nuova esperienza. «Gli studenti, le famiglie e tutto il personale docente e non docente dell’istituto Varnelli hanno potuto apprezzare le qualità professionali ed umane di Maria Rosella Bitti; il suo curriculum si è sempre arricchito di esperienze significative vissute anche all’estero e di occasioni che le hanno permesso di rendere particolarmente qualificata ed apprezzata la sua professionalità, unita ad una grande umanità, al rigore e ad un atteggiamento brioso e sempre pronto a trovare le migliori soluzioni anche nelle situazioni più difficili» ricorda la scuola con una nota. «Sono stata accolta con molta ospitalità e calore, ho trovato una dirigenza molto efficiente ed una scuola viva e integrata nel territorio, così come anticipato dalla fama che l’istituto riveste» ha detto la neo dirigente.

In totale i dirigenti formalmente in servizio nel nuovo anno sono 213, mentre sono 23 le reggenze annuali,  di cui 19 riguardano le istituzioni scolastiche sottodimensionate della regione, per le quali non è possibile nominare dirigenti titolari, e quattro vanno a coprire sedi disponibili ma non vacanti. Sono infine 21 i dirigenti già in servizio nello scorso anno scolastico per i quali l’Ufficio scolastico regionale ha disposto il trasferimento di sede su richiesta degli stessi interessati, di cui cinque provenienti da altra regione (tre dalla Lombardia, uno dal Veneto e due dal Piemonte), mentre quattro sono quelli che hanno chiesto il trasferimento fuori dalle Marche.

 

Il preside Castiglioni in pensione: «Salutando collaboratori e prof ho pianto»

 

Docenti in pensione, festa online: «Dal terremoto alla pandemia superata qualsiasi prova»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X