Ceriscioli sulle dimissioni di Maccioni:
«Lo capisco, l’emergenza è stata tosta»

IL COMMENTO del governatore dopo la notizia che il direttore dell'Av3 passerà alla Usl 1 umbra: «Sono sorpreso ma mi aveva detto che avrebbe preferito un ruolo non così in prima linea». Da venerdì subentrerà ad interim Nadia Storti, direttrice Asur
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Montecassiano_Maccioni_Ceriscioli_FF-15-650x434

Luca Ceriscioli e Alessandro Maccioni

 

«Mi sorprende la notizia ma sapevo che voleva cambiare incarico, lo capisco». Così Luca Ceriscioli, presidente della Regione, commenta le dimissioni di Alessandro Maccioni da direttore dell’Area vasta 3. Maccioni resterà in carica fino a giovedì. Poi da venerdì sarà in forza nella Usl 1 dell’Umbria.

Per Ceriscioli una scelta del genere era nell’aria, «anche se non sapevo quando sarebbe successo, mi aveva detto che avrebbe preferito un ruolo per così dire “più tranquillo”, non così in prima linea». Il direttore d’Area vasta è, anche per il regolamento Asur sui rapporti con l’esterno, una figura estremamente esposta mediaticamente e da cui passano gran parte delle decisioni. Che in provincia non sono mancate, anche prima del Covid. Basti pensare agli ospedali da costruire e ricostruire, al riassetto dell’organizzazione per la riforma della sanità, e così via.

nadia-storti

Nadia Storti

Comunque, nonostante la decisione sia arrivata un po’ all’improvviso il governatore non l’ha presa male, anzi. «Avendo vissuto insieme tutti questi anni e anche l’ultimo periodo dell’emergenza Covid davvero tosto, lo capisco. So che è un’esperienza che l’ha provato». L’incarico di Maccioni, da venerdì, sarà ricoperto ad interim da Nadia Storti, direttrice dell’Asur regionale. Sarà poi lei a valutare se procedere con una nuova nomina e, nel caso, quando. È nelle sue facoltà infatti “trattenere” l’incarico fino alla decisione di un nuovo direttore. Per sceglierlo dovrà attingere alla lista regionale degli idonei (un elenco che viene aggiornato periodicamente).

(Fe. Nar.)

Montecassiano_Hospice_FF-1-650x434

Il saluto tra Luca Ceriscioli e Alessandro Maccioni

Maccioni saluta a sorpresa l’Av3 e si trasferisce in Umbria



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X