Va a fare il bagno nel lago,
scomparso un 22enne

CINGOLI - Il giovane, D. B., di Fiuminata, ha lasciato i vestiti sotto un albero vicino all'Arcobaleno beach. A dare l'allarme, questa mattina, gli amici che erano andati con lui a pesca. Il ragazzo è scomparso dalle 18 di ieri. In corso le ricerche con l'elicottero dei vigili del fuoco e i sommozzatori. Sul posto i carabinieri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ricerche-lago

Le ricerche al lago

 

AGGIORNAMENTO DELLE 16 – Il corpo di Davide Baiocco è stato ritrovato. Il giovane è morto nel lago (leggi l’articolo). 

***

di Gianluca Ginella e Leonardo Giorgi

Va al lago di Castreccioni, a Cingoli, per pescare, poi decide di fare il bagno e scompare nelle acque del bacino artificiale. Ricerche senza sosta per un 22enne, D. B., di Fiuminata. Da ieri alle 18 gli amici che erano andati con lui a pescare al lago, una passione del giovane, non lo hanno più visto. Quello che si sa è che il 22enne ha lasciato i vestiti e il cellulare sotto un albero, vicino al chiosco Arcobaleno beach. Poi è entrato in acqua e lì, secondo la ricostruzione che fanno i carabinieri della Compagnia di Macerata, il giovane potrebbe aver avuto un malore mentre si trovava dentro il lago. La notte la doveva trascorrere in tenda con gli amici. Gli altri ragazzi però non hanno dato subito l’allarme, probabilmente perché non si erano resi conto dell’accaduto, e l’sos ai carabinieri è arrivato solo questa mattina intorno alle 7,30.

scomparso-lago-cingoli-3-325x244Immediatamente sono scattate le ricerche. Al lago si sono concentrati in forze carabinieri e vigili del fuoco di Macerata e del distaccamento di Apiro. Subito sul posto è arrivato anche l’elicottero dei vigili del fuoco, partito da Pescara, e i sommozzatori di Ancona. Le acque del lago sono state scandagliate con un gommone. A bordo ci sono i sub che si sono immersi nel lago per cercare il giovane. Inoltre hanno utilizzato un radar per le ricerche subacquee, che sono molto complicate perché sotto l’acqua c’è molta vegetazione. Le ricerche proseguono anche da terra con le unità cinofile. La speranza è che il 22enne sia uscito dal lago e abbia trascorso la notte da qualche parte, ma questa è un’ipotesi ritenuta molto remota da parte dei soccorritori. Il timore invece è che il giovane sia affogato in seguito ad un malore.

(Ultimo aggiornamento alle 15,30)

CINGOLI-SOCCORSI-1-650x488

CINGOLI-SOCCORSI-2-650x406

scomparso-lago-cingoli-1-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X