Corsa alle spiagge di Civitanova:
spunta campo da beach volley,
subito smontato (foto/video)

RIPARTENZA - Primo giorno d'estate sulla costa. Intervento della polizia locale: c'è chi ha cercato di piazzare una rete per giocare vicino al mare. Aldo Ascani (Shada beach club): «Clima più sereno, ma ci sono chioschi che si improvvisano discoteca». Nicolò Cesaretti (La croce del sud): «E' la prima domenica che si lavora bene»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicolò Cesaretti dello stabilimento La croce del sud
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-6-650x433

La spiaggia di Civitanova oggi


di Leonardo Giorgi (foto di Federico De Marco)

C’è voglia d’estate e si vede. Un fine settimana rovente quello di Civitanova, con boom di presenze in spiaggia e nei locali della vita notturna. Nonostante le restrizioni e i possibili timori legati al Covid, la bella stagione sembra ufficialmente partita, non solo sul calendario. estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-16-325x217«È andato tutto bene, a parte qualche goccia di pioggia nel pomeriggio – commenta Aldo Ascani, titolare dello Shada beach club – e da parte nostra stiamo rispettando tutte le norme. Abbiamo avuto un bell’afflusso di persone ed è stato importante aver scongiurato il rischio psicologico per quanto riguarda il ritorno alla vita sociale. Siamo stati bombardati psicologicamente per mesi con le notizie sul virus e infatti, alle prime riaperture, le persone sembravano un po’ spaesate quando entravano nei locali. Ora il clima è più tranquillo e le persone sono più serene anche nel rispettare le norme dovute». Il problema, sottolinea Ascani, riguarda gli eventi abusivi. «Alcuni chioschi – spiega – si sono improvvisati discoteca pur non essendo locali di pubblico spettacolo, il che comporta, oltre ai costi ingenti, un tipo di struttura completamente diverso, anche a livello di sicurezza. È come se un farmacista cominciasse a vendere la carne o un macellaio le medicine».

Successo di presenze anche per lo stabile La croce del sud di Nicolò Cesaretti. «È la prima domenica in cui lavoriamo bene al mare, la gente è molto positiva oggi e finalmente c’è il sole. Abbiamo molti umbri oggi, una discreta presenza dall’Umbria. Umore alto, dai». Il grande flusso di persone non ha colto impreparati gli agenti della polizia municipale. «Sabato sera le persone sono state tante e c’è stato qualche assembramento di troppo – spiega la comandante Daniela Cammertoni – ma non abbiamo riscontrato situazioni critiche. In casi come questi dobbiamo appellarci anche al buon senso delle persone. Per quanto riguarda oggi, abbiamo controllato le spiagge con il quad e siamo dovuti intervenire in uno stabilimento dove si era tentato di allestire una rete per il beach volley, al momento vietato».

estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-15-650x433
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-14-650x433
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-13-650x434
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-12-650x408
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-7-650x371
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-8-650x433
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-9-650x400
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-10-650x353
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-11-650x399
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-4-650x433
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-5-650x409
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-3-650x433
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-2-650x434
estate-bagnanti-al-mere-spiaggia-lungomare-civitanova-FDM-1-650x379



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X