Nuovo segretario a Macerata:
è Paolo Cristiano, il sesto dell’era Carancini

CAMBIO al vertice del Comune, il dirigente è in convenzione con Tolentino. Aveva già ricoperto il ruolo in città per qualche mese, prende il posto di Claudia Tarascio. Le parole del sindaco: «Professionale e preparato, ecco perché l'ho scelto»
- caricamento letture
Insediamento-segretario-Paolo-Cristiano

Il sindaco Romano Carancini con il nuovo segretario Paolo Cristiano

 

 Si è insediato ufficialmente questa mattina in Comune a Macerata il nuovo segretario comunale  Paolo Cristiano che presterà servizio –  grazie a una convenzione che Macerata ha stretto con il Comune di Tolentino dove Cristiano ricopre la stessa carica dal 2017 – quattro giorni alla settimana: martedì, mercoledì, giovedì e sabato. Il nuovo segretario prende il posto di Claudia Tarascio, che dal primo febbraio aveva lasciato l’incarico per motivi personali. Si tratta del sesto segretario generale dell’era Carancini. Prima della Tarascio c’erano stati: Francesco Fontanazza, Antonella Petrocelli, Antonio Le Donne e Giovanni Montaccini. Oggi a dargli il benvenuto il sindaco Romano Carancini e tutti i componenti della giunta riuniti in seduta telematica a Palazzo Coventati: «Un bentornato  al nuovo segretario –   ha detto il primo cittadino – . Quello di Paolo Cristiano, infatti, si tratta per noi di un ritorno, dal momento che svolse le stesse funzioni, anche se per un breve periodo, nel 2017. Ed è proprio la sua professionalità, la sua preparazione e non ultime le esperienze maturate e la sua capacità di relazionarsi con la struttura che mi hanno indotto a sceglierlo. A lui gli auguri per un buon e proficuo lavoro».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X