facebook twitter rss

Violenza di genere:
un convegno di approfondimento

MACERATA - L'incontro, organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli avvocati, giovedì alle 14,45 nell'auditorium Unimc di via Padre Matteo Ricci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
14 Condivisioni

 

 

Un approfondimento sulle violenze domestiche e di genere. Ad organizzarlo è il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Macerata, in collaborazione con il suo comitato per le Pari opportunità. L’appuntamento è per giovedì 23 gennaio, alle 14,45 nell’auditorium Unimc di via Padre Matteo Ricci, per un focus sulle recenti modifiche legislative in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, introdotte dal “Codice rosso”. L’incontro, che sarà anche un’occasione per sollecitare l’attenzione della cittadinanza sul tema della violenza di genere, sarà presieduto da Maria Cristina Ottavianoni, presidente dell’Ordine degli avvocati, e prevede in apertura le relazioni del procuratore Giovanni Giorgio, di Claudia Cesari, docente ordinaria di Diritto processuale penale all’università di Macerata e di Sabrina Viviani, responsabile dell’Osservatorio pari opportunità dell’Ucp. Agli interventi seguirà una tavola rotonda, moderata da Laura Bozzi, presidente del Comitato per le pari opportunità, cui parteciperà il sostituto procuratore Rosanna Buccini, il vice questore aggiunto Lorenzo Commodo, la referente Asur-Area Vasta 3 per il Codice rosa Giorgia Scaloni, e Margherita Carlini, psicoterapeuta e criminologa. Il convegno è accreditato dall’Ordine degli avvocati come giornata di formazione professionale con il riconoscimento di quattro crediti.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X