Brindisi di mezzanotte con Checco Zalone,
proiezione notturna per Capodanno

CIVITANOVA - Si potrà assistere al film Tolo Tolo al cine teatro Rossini mezz'ora dopo l'inizio del 2020
- caricamento letture

zalone“Tu che fai a Capodanno”?, la domanda a cui tutti in queste ore stiamo rispondendo spesso contempla risposte come cenone, discoteca, veglione e viaggi. Ma un modo originale per trascorrerlo è quello pensato dall’Azienda Teatri di Civitanova che offre un diversivo a quanti non sanno più che inventarsi per “tirar tardi” dopo lo scoccare della mezzanotte e il saluto al nuovo anno. Andare al cinema. Brindisi di mezzanotte tutti insieme e a seguire proiezione in anteprima del nuovo film di Checco Zalone: Tolo Tolo. L’appuntamento è per martedì 31 dicembre, alle 23.30, per attendere l’arrivo del 2020 e festeggiarlo con un bel cin cin al cineteatro Rossini. A seguire, a mezzanotte e mezza inizia la proiezione del quinto film di Zalone, che dopo tre anni torna sul grande schermo non solo come attore ma anche come regista. Il film, scritto in collaborazione con Paolo Virzì, è ambientato in Kenya, a Malindi e segue le avventure di un comico napoletano minacciato da un boss della malavita. Al fianco del protagonista ci sarà un carabiniere che diventerà suo amico e compagno di avventure. La pellicola, dati i crescenti successi delle precedenti, è fortemente attesa ed è stata lanciata dal videoclip della canzone “Immigrato”, nel quale Checco Zalone ironizza sulla situazione dei migranti in Italia, non tralasciando, come in ogni film, l’apologia dell’italiano medio e la presa in giro di tutte le sue derive. Il prezzo di ingresso è 5 euro, ridotto 4.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X