Schianto tra auto e moto:
40enne muore sulla Regina

POTENZA PICENA - Un motociclista, Manuel Biagiola, stava tornando a casa quando è stato travolto da un'auto e trascinato per diversi metri. Hanno cercato di rianimarlo ma non si è ripreso. Alle ultime elezioni era candidato nella lista di Edoardo Marabini. Il conducente della vettura, un 37enne di Porto Recanati, è stato portato all'ospedale di Torrette in eliambulanza. FOTO/VIDEO
- caricamento letture

 

di Gianluca Ginella e Laura Boccanera

(Foto di Federico De Marco)

Travolto da un suv, la sua moto sbalzata in aria lungo la Regina: è morto così Manuel Biagiola, 40enne di Potenza Picena. È morto a pochi metri da casa intorno alle 12 di oggi mentre tornava per pranzare. Un dramma che ha scosso la cittadina: Manuel, ingegnere dipendente della ditta Nsc service, azienda che si occupa di trivellazioni. A Potenza Picena alle ultime elezioni era stato candidato consigliere nella lista di Edoardo Marabini.

manuel-biagiola-2

Manuel Biagiola

Doveva svoltare per tornare a casa, un tragitto che percorreva quotidianamente, pochi chilometri, fra la ditta e la casa di campagna dove viveva in una dependance, vicino all’abitazione di famiglia. Invece la vita di Manuel Biagiola è finita pochi metri prima che imboccasse l’incrocio di contrada Potenza, a Potenza Picena, lungo la strada Regina, per rincasare. Intorno alle 12 di questa mattina Biagiola era in sella alla sua moto Yamaha e stava andando in direzione di Recanati quando, giunto all’incrocio, ha svoltato a sinistra per andare a casa sua. In quel momento, nella stessa direzione su cui viaggiava il motociclista, è passato un Suv della Toyota. Forse un sorpasso, forse una manovra azzardata: il conducente della Toyota, un 37enne di Porto Recanati, per cause in corso di accertamento, ha colpito violentemente la moto di Biagiola. Il centauro è stato sbalzato in aria e in avanti di venti o trenta metri. L’auto è finita dentro una scarpata nel lato sinistro della carreggiata. Pure la moto del 40enne è finita dentro una scarpata, sul lato opposto rispetto a quella dove si trovava l’auto. Il corpo di Manuel invece è rimasto a terra, col casco ancora indossato. «Abbiamo sentito una botta tremenda, siamo usciti, mia figlia ha visto dalla finestra la moto che volava nel fosso – racconta una vicina di casa – all’inizio non sapevamo chi fosse, poco dopo però le prime notizie ci hanno messo in allarme, ma speravamo che si potesse salvare.

incidente-regina

Il luogo dell’incidente

L’altro ragazzo a bordo dell’auto aveva un grosso ematoma e rigonfiamento in testa, lì per lì ci siamo avvicinati, era sotto choc e preoccupato per le sorti del motociclista». Immediati i soccorsi dopo l’incidente. Sul posto è intervenuto il 118 che ha allertato l’eliambulanza, giunta nella zona dell’incidente. Gli operatori dell’emergenza si sono subito attivati per cercare di rianimare il 40enne. Ma la situazione era disperata. Mentre per circa un’ora i soccorritori hanno cercato di far riprendere Biagiola, sul posto sono arrivati il padre e il fratello che lo aspettavano per pranzo (Biagiola non era sposato e conviveva con la compagna). Ferito nell’incidente anche il 37enne che guidava l’altra vettura, portato in eliambulanza all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Le sue condizioni non sarebbero gravi e avrebbe riportato un trauma cranico. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri, polizia stradale, polizia locale. I carabinieri si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente. La strada Regina è stata chiusa per permettere i soccorsi e questa mattina si sono formate lunghe code.

(Ultimo aggiornamento alle 16,40)

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-11-650x434

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-10-650x434

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-9-650x433

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-12-650x335

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-4-650x433

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-3-650x433

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-2-650x433

incidente-strada-regina-potenza-picena-FDM-7-650x433

incidente-regina-potenza-picena

incidente-potenza-picena

eliambulanza-incidente-strada-regina



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X