facebook twitter rss

Il biglietto del parcheggio è scaduto:
20 minuti di ritardo, 18 euro di multa

NUMANA – Un treiese si è rivolto agli ausiliari del traffico che lo avevano sanzionato ma senza riscontro: «Così non si incentiva il turismo»
domenica 9 Giugno 2019 - Ore 20:14 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
231 Condivisioni

Il ticket del parcheggio e il tagliando lasciato dagli ausiliari

Sessantacinque centesimi di euro al minuto. Tanto è costato ad un uomo di Treia il ritardo nel recuperare la sua auto parcheggiata a Numana. E’ accaduto oggi intorno alle 13. Il maceratese, che preferisce rimanere anonimo, ha parcheggiato l’auto lungo la provinciale sulle strisce blu. «Sono riuscito a trovare un posto dopo 40 minuti che giravo. Ho pagato 4 euro per parcheggiare e ho raggiunto un ristorante per un pranzo di lavoro. Il biglietto scadeva alle 16,11 ma quando sono tornato, alle 16,38 ho trovato il tagliandino con i 18 euro di multa». Il maceratese ha cercato gli ausiliari del traffico e ha espresso le sue perplessità ma naturalmente non c’è stato niente da fare. «Come me erano stati sanzionati moltissimi automobilisti.Io sono arrivato in ritardo – ammette – ma credo che in una località turistica con grossi problemi di parcheggio servirebbe un po’ di tolleranza. Capisco far pagare la differenza ma 18 euro mi è sembrata una cifra davvero spropositata. Sono orgoglioso di essere marchigiano e cerco sempre di promuovere queste zone ma con questi atteggiamenti non si incentiva di sicuro il turismo».

(a.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X