Ventidue nazioni in 68 locali,
decollano gli Aperitivi Europei (FOTO)

MACERATA - E' iniziato questa sera il viaggio di quattro giorni alla scoperta dei sapori del Vecchio Continente. Buona partenza nonostante la leggera pioggia. Da Vere Italie la chef Entiana Osmenzeza, conosciuta anche per la sua partecipazione a Hell's Kitchen
- caricamento letture
Vere-Italie-Aperitivi-europei-Francia

Vere Italie

di Leonardo Giorgi (foto di Fabio Falcioni)

Neanche la (leggera) pioggia ferma la voglia di Aperitivi europei. E’ partita oggi a Macerata la quattro giorni di sapori e colori da ogni parte del Vecchio continente che fanno del centro storico l’atteso punto di incontro tra decine di culture culinarie diverse. Già dalla serata di oggi, mercoledì, in tanti non sono voluti mancare alla partenza.

AperitiviEuropei2019_FF-17-325x232

Marco Guzzini (Di Gusto)

Nella festa più attesa della primavera maceratese il pubblico ha risposto bene, nonostante le temperature poco vicine a quelle tipiche del periodo. «Di solito il mercoledì è la serata più tranquilla – spiega Marco Guzzini, gestore del ristorante Di Gusto che ha scelto di ospitare i piatti dell’Irlanda – ma quest’anno siamo partiti a bomba fin da subito, siamo soddisfattissimi. Abbiamo anche aderito all’iniziativa plastic free insieme al Comune, non utilizzeremo plastica. Per quanto riguarda i piatti, abbiamo rispettato per filo e per segno la tradizione irlandese, nei tempi e negli ingredienti». Una prima volta, quella del plastic free, mostrata anche nell’aumento dei bidoni per la raccolta differenziata nel centro storico.

AperitiviEuropei2019_FF-8-325x232Un’altra prima volta assoluta è quella di Vere Italie, la cui chef Entiana Osmenzeza ha voluto fare le cose in grande con la scelta di proporre la cucina francese (questo è unico locale a proporre la Francia quest’anno ndr) . «Ho anche lavorato in Francia – racconta la cuoca, conosciuta anche per la sua esperienza a Hell’s Kitchen Italia – e la cucina francese per me rappresenta una base importante. Sarà anche una sorta di trampolino di lancio per la pasticceria di Vere Italie, che apriremo probabilmente dopo l’estate». Entiana, che nella sua carriera ha collaborato con Alain Ducasse, ha voluto preparare piatti fedeli ai sapori dei bistrot transalpini. «Per questo – sottolinea il titolare Stefano Parcaroli – abbiamo portato oggi, all 5 del mattino, ingredienti che arrivano direttamente dalla Francia. Abbiamo cercato di alzare l’asticella e ogni anno cercheremo di fare sempre meglio. La chef è stata eccezionale».

AperitiviEuropei2019_FF-6-325x232

Stefano Parcaroli con Entiana Osmenzeza (Vere Italie)

Questa la lista dei 68 locali aderenti all’iniziativa e i Paese scelti, in tutto 22: Al Casolare (Austria), Almalù (Austria), Bar Dalyna (Austria), Bar Ezio (Danimarca), Bar Firenze (Irlanda), Bar Jolly (Paesi Bassi), Bar Mercurio (Regno Unito), Bar Romcaffè (Spagna), Bar Villetti (Estonia), Beer Bang (Svezia), Black And White (Spagna), Ca’Baret (Svezia), Caffè Centrale / Centrale Eat (Grecia), Caffè Corso (Romania), Caffettone (Portogallo), Civico 37 (Spagna), Crazy Burger (Spagna), Di Gusto Macerata (Irlanda), Fabric (Norvegia), Fine Corso (Irlanda), Garden Cafè (Austria), Hab (Germania), Hops & Hope (Finlandia), Hotel Lauri (Paesi Bassi), Il forno di Matteo (Portogallo), Il Ghiottone (Portogallo), Il Pozzo (Paesi Bassi), Il Quartino (Spagna), Jeiss Lounge (Albania), Koinè Vineria (Slovenia), La Botte Gaia (Germania), La Caffetteria (Germania), La Cimarella (Portogallo), La Pecora Nera (Portogallo), La Poderosa (Serbia), La Taverna (Grecia), La Tazza Ladra (Germania), Le Monde Cafè (Germania), Lord Bio (Spagna), Maga Cacao (Slovenia), MaMò (Paesi Bassi), Maracuja Cafè (Spagna), Mastrogelato (Norvegia), Mcfast Pizza & Burger (Regno Unito),Meet (Spagna), Mistic Pizza (Repubblica Ceca), Moma Food (Cipro), Mon Amour Cafè (Germania), Mymarca (Germania), Osteria Agnese (Turchia), Osteria dei Fiori (Irlanda), Pasticceria Delizie (Germania), Pizzeria Roberta (Germania), Pizzeria Scalette (Svezia), Porchetteria Centrale (Belgio), Q.B. Quanto Basta (Spagna), Pizzeria Bel Mondo (Grecia), Pizzeria Da Silvano (Portogallo), Spritz & Chips (Austria), Spulla (Danimarca), Stuzzicherie D’Autore (Belgio), Tempo Scaduto (Serbia), Terminal (Spagna), Towanda (Belgio), Trattoria Da Rosa (Austria), Verde Caffè (Cipro), Vere Italie (Francia), Very N’ice – Idee Golose (Grecia).

Aperitivi europei, ecco l’ordinanza: niente bicchieri di vetro e modifiche a sosta e traffico

 

AperitiviEuropei2019_FF-16-650x464

Di Gusto

AperitiviEuropei2019_FF-12-650x464

Vere-Italie-Aperitivi-europei-Francia-8-650x433

AperitiviEuropei2019_FF-21-650x464

AperitiviEuropei2019_FF-20-650x464

Il Pozzo

AperitiviEuropei2019_FF-13-650x464

Bar Mercurio

AperitiviEuropei2019_FF-18-650x464

Casolare

AperitiviEuropei2019_FF-14-650x464

Koine

AperitiviEuropei2019_FF-11-650x464

Qb

AperitiviEuropei2019_FF-7-650x464

Verde Caffè

AperitiviEuropei2019_FF-10-650x464

Civico 36

AperitiviEuropei2019_FF-15-650x464

Koiné

AperitiviEuropei2019_FF-3-650x464

Spritz & Chips

AperitiviEuropei2019_FF-19-650x464

AperitiviEuropei2019_FF-2-650x464

AperitiviEuropei2019_FF-1-650x464

Vere-Italie-Aperitivi-europei-Francia-3-650x481

Vere Italie

AperitiviEuropei2019_FF-9-650x464



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X