Ladri scatenati: raid a Morrovalle
Furto nella villetta, 15mila euro il bottino

ALLARME - Oltre al colpo nella villetta a Civitanova, malviventi in azione a borgo Pintura. Viste alcune persone incappucciate che fuggivano
- caricamento letture

 

ladro-ladri-furto-furti

 

di Laura Boccanera

Un colpo a segno e un tentativo di furto a Borgo Pintura di Morrovalle, la banda del foro non si arresta. A Civitanova invece alcuni malviventi hanno colpito in una villetta. Lì il bottino supera i 15mila euro.

Serata da dimenticare, quella di ieri tra Civitanova e Morrovalle dove alcuni malviventi hanno seminato il panico svaligiando 2 appartamenti e provando ad intrufolarsi in un terzo. A Morrovalle l’ennesimo episodio ieri sera attorno alle 20,30 quando un’abitazione del borgo è stata svaligiata dai ladri. Dietro al furto ci sarebbero sempre gli stessi autori che da settimane stanno allarmando tutta la comunità di Morrovalle: decine e decine i colpi andati a segno da aprile ad oggi. Ieri sera, all’ora di cena la banda è entrata di nuovo in azione e si è intrufolata praticando un foro sull’infisso di una finestra all’interno di un appartamento.

furto-civitanova

L’ingresso della villetta svaligiata

I balordi hanno trafugato qualche banconota e diversi oggetti in oro per un valore di diverse centinaia di euro di bottino. A seguire hanno provato ad introdursi all’interno di un secondo immobile, ma dopo aver sentito che i proprietari erano in casa hanno desistito e sono scappati. All’interno una famiglia che stava cenando e che quando si è accorta dei rumori è riuscita a vedere i ladri mentre erano in fuga con addosso dei cappucci per nascondere il volto. Poco prima a Civitanova, attorno alle 18,30 alcuni malviventi hanno colpito a casa di una donna di 82 anni che vive in località Castelletta. Due uomini si sono presentati a casa dell’anziana spacciandosi per poliziotti e dicendo che stavano cercando delle persone. In quel modo sono riusciti ad attirare fuori casa la donna e l’hanno trattenuta per il tempo che è servito ai loro complici ad entrare in casa e frugare in giro per cercare qualcosa di valore da portare via. I malviventi hanno anche aperto la cassaforte usando un frullino. Un bottino ingente, tra orologi e oggetti d’oro, che è in corso di quantificazione ma che supera i 15mila euro di valore.

 

Colpo in una villetta: ladri svuotano la cassaforte

I proprietari dormono, la banda del buco colpisce

Banda del trapano in azione, quattro colpi a Trodica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X