Sosta selvaggia in via Civitanova:
«Servono i dissuasori»

PARCHEGGI - Dopo una petizione al Comune continuano i problemi dei posteggi. Bruno Giacconi, coordinatore del gruppo di Controllo del vicinato, chiede interventi urgenti
- caricamento letture
via-civitanova-via-lombardia-1-650x434

Via Civitanova

Parcheggi selvaggi in via Civitanova, a Civitanova, «dopo una petizione con 120 firme l’amministrazione ancora non ha posto rimedio alla sosta pericolosa davanti al bar Mantovani». Bruno Giacconi, coordinatore del gruppo di Controllo del vicinato della zona “Bar Mariò” chiede interventi rapidi per sanare una situazione potenzialmente rischiosa per pedoni e veicoli. via-civitanova-via-lombardia-2-325x217

Una questione che dura da anni e per la quale si era attivato il gruppo di controllo del vicinato che ha anche incontrato l’amministrazione e proposto una petizione, con 120 sottoscrizioni, per richiedere dei dissuasori di sosta da sistemare all’altezza dell’incrocio tra via Lombardia e via Civitanova. «Esiste un notevole traffico di automezzi che, scendendo da via Lombardia per immettersi in via Civitanova trovano una doppia difficoltà – spiega Giacconi – precisamente quella derivante dalla sosta di auto davanti ad un bar che avviene a tutte le ore della giornata, nonostante i divieti esistenti. A questa si somma la difficoltà di manovra per il muro di contenimento che dà su via Civitanova e che va a precludere la visibilità. Il tutto aggravato dalla notevole velocità degli automezzi che transitano in via Civitanova a doppio senso di marcia». Da qui la richiesta dei residenti di dissuasori di sosta per un piccolo tratto che si trova appunto alla confluenza delle due strade. «La richiesta di apposizione dei dissuasori della sosta corrisponderebbe alla spazio occupabile da cinque autovetture. Non vorremmo che per convincere chi di dovere ad adottare provvedimenti si dovessero attendere incidenti e feriti gravi».

via-civitanova-via-lombardia-3-650x434

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1