Recanati, Graziano Bravi in campo:
«Sento il dovere di accettare la sfida»

ELEZIONI - Sostenuto da oltre 200 persone ha annunciato la sua candidatura alle prossime amministrative: «La mia sarebbe una città serena, giusta e aperta al contributo di tutti»
- caricamento letture
graziano-bravi-candidato-recanati-1-650x366

I sostenitori di Bravi

 

Una candidatura a sindaco che nasce a furor di popolo durante una cena. E’ quella di Graziano Bravi a Recanati, che ieri sera ha avuto il sostegno di oltre 200 persone, cittadini comuni che gli hanno chiesto a gran voce di scendere in campo. Una candidatura che nasce dunque, dalla società civile con una reale spinta dal basso. Graziano Bravi è un ingegnere, insegnante di Matematica all’Itis di Recanati e presidente dell’Helvia Recina, società di calcio a 5.

graziano-bravi-candidato-recanati-2-445x650

Graziano Bravi

«Sono molto emozionato, quasi commosso – ha detto Bravi – non immaginavo tanto entusiasmo, né che sareste stati in così tanti a chiedermi di fare questo passo. Sento una grande responsabilità, sono sorpreso, ma sento il dovere civico di accettare questa sfida. Penso ad una città che investa nei prossimi anni su ambiente e turismo e che lo faccia con i nostri giovani, immagino una città che punti sulla ristrutturazione dell’esistente e sul consumo zero di suolo, ma soprattutto credo fortemente in una gestione condivisa della cosa pubblica, in un vero spirito di comunità, in cui ogni cittadino si senta libero di criticare, senza timore alcuno, chi governa, in cui le persone partecipino davvero alle scelte che segnano il futuro della città. La mia sarebbe una Recanati serena, giusta e aperta al contributo di tutti i recanatesi. Sto vivendo un momento unico, da domani cercherò di capire quali forze civiche e politiche potrebbero accompagnarmi in questa sfida».

La Lega unisce il centrodestra, il M5S correrà da solo

Nella corsa per le comunali, scende in pista Antonio Bravi

L’Udc rompe gli indugi: Massimiliano Grufi è il candidato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =