In casa con la bambina,
il ladro cerca di entrare

CIVITANOVA - Il malvivente ha spaccato la finestra ma quando si è accorto che l'abitazione non era vuota è fuggito
- caricamento letture

 

ladro

Foto d’archivio

 

Ladro con baffi e berretto prova ad entrare in un’abitazione di via Principe di Piemonte a Civitanova, messo in fuga dalla presenza della proprietaria. All’interno dell’appartamento c’erano una donna e una bambina piccola. Allarme ieri pomeriggio attorno alle 17,40 quando al centralino della caserma dei carabinieri arriva la telefonata di un uomo, il proprietario dell’appartamento, il quale ha raccontato che stava tornando a casa perché un uomo si sarebbe introdotto nella sua abitazione spaccando la finestra. All’interno dello stabile erano presenti la moglie del proprietario e la loro bimba piccola. I carabinieri si sono precipitati sul posto. Hanno accertato che qualcuno aveva spaccato la finestra, ma era ormai fuori casa perché accortosi che l’abitazione non era vuota. Si tratterebbe di un nordafricano di circa 30 anni che indossava un cappello in testa e aveva dei baffi. I militari si sono messi in cerca dell’uomo ma le ricerche hanno dato esito negativo. Si stanno esaminando al momento le telecamere di videosorveglianza della zona per individuare l’autore del tentato furto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X