Sae marce, valigie per 4 famiglie:
nuovi casi a Muccia

SISMA - Nel corso del sopralluogo nell'area di Pian di Giove sono stati trovati altri pavimenti che andranno sostituiti. Diverse persone hanno già portato i mobili fuori dalle abitazioni temporanee. Le casette da sistemare potrebbero essere una trentina
- caricamento letture

sae-muccia

Mobili accatastati di fronte ad una casetta

 

di Monia Orazi

Si allarga il problema dei pavimenti marci delle Sae. Questa mattina sono proseguiti i controlli nell’area Sae a Pian Di Giove, a Muccia, dove almeno quattro famiglie in queste ore stanno ammucchiando le proprie cose, chi fuori dalla porta, chi dentro ad un furgone, per prepararsi a trascorrere qualche giorno fuori casa, in albergo dove attenderanno la sistemazione dei pavimenti.

sae-muccia-1-650x366Rischiano di essere una trentina le soluzioni abitative di emergenza dove sarà necessario sostituire il pannello sotto al pavimento, fatto di truciolato, che nella parte centrale risulta da sostituire. Un inconveniente dovuto secondo il progettista del consorzio Cns, al fatto che i pannelli si sono imbevuti di acqua perchè lasciati alle intemperie, con la parte centrale unica interessata dal disagio, dove sarebbe scolata l’acqua. La parte in cemento sottostante al pannello usb, quando si aprono i pavimenti, di cui la parte superiore è in listelli di pvc, è completamente asciutta. I lavori richiedono circa tre, quattro giorni. I mobili vanno spostati fuori di casa, aprendo i pavimenti si nota che il pannello è umido e ci sono muffe. Anche in Sae in cui apparentemente sotto il pvc sembra tutto normale, può accadere che aprendo il pavimento si scopra che ci sono problemi. In alcune Sae si nota che la parte superiore delle pareti, presenta piccoli distacchi dal soffitto. «Mi stupisco del fatto che il pavimento si sia gonfiato e abbia mostrato problemi solo undici mesi dopo che siamo qua – ha detto uno dei residenti nell’area Sae, Giuseppe Abruzzo –, penso che debbano individuare il problema strutturale, alla base di questo inconveniente. Ho il timore che tra dodici mesi, ci saranno di nuovo problemi ai pavimenti se non si capisce la causa». Intanto per alcuni muccesi è di nuovo tempo di fare le valigie ed andare altrove, anche se per pochi giorni. Nei prossimi giorni continueranno i controlli in tutte le aree Sae del Comune.

sae-muccia-9-650x366

sae-muccia-2-650x366

sae-muccia-3-650x366

sae-muccia-4-650x366

sae-muccia-5-650x366

sae-muccia-6-650x366

sae-muccia-7-650x366

sae-muccia-8-650x366

sae-muccia-10-650x366

sae-muccia-11-650x366

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X