Aggredisce i carabinieri a morsi

MACERATA - Fermato un 23enne: ha reagito a un controllo e si è scagliato contro i militari, ferendone due. E' successo in via Roma
- caricamento letture
carabinieri

Foto d’archivio

 

Reagisce a un controllo e aggredisce i carabinieri a morsi. Fermato un 23enne nigeriano. E’ successo poco dopo le 19 a Macerata. Il ragazzo era in via Roma, non distante da una lavanderia. I militari del Nucleo investigativo del Reparto opertivo in borghese lo hanno fermato per un controllo e lui ha reagito aggredendoli. Uno è stato preso a morsi sul petto, l’altro ferito a una mano. Il 23enne è poi scappato a piedi: è stato bloccato dopo un chilometro circa di inseguimento in via Cioci, dopo l’arrivo di altre pattuglie e portato in caserma con le accuse di resistenza e a pubblico ufficiale e lesioni. Completate le formalità di rito, è stato arrestato. E’ in regola col permesso di soggiorno. I due carabinieri invece sono stati accompagnati al pronto soccorso, per entrambi una prognosi di 10 giorni. 

(servizio aggiornato)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X