La maceratese Laura Cioli, nuovo Ad
del gruppo Repubblica -Espresso – La Stampa

NOMINATA su proposta del presidente di Gedi, Marco De Benedetti, torna a guidare un gruppo editoriale dopo l’esperienza di tre anni fa al Gruppo Rizzoli-Corriere della Sera
- caricamento letture

 

Laura-Cioli

Laura Cioli

 

Laura Cioli, top manager di origine maceratese. È da oggi il nuovo amministratore delegato del gruppo Gedi, società editrice dei quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX, del settimanale L’Espresso e di diversi altri giornali regionali, tra cui Il Tirreno.
È stata nominata ieri sera su proposta del presidente Marco De Benedetti dal Consiglio d’amministrazione del gruppo editoriale riunitosi al termine dell’assemblea dei soci.
Per Laura Cioli si tratta di un ritorno nel mondo dell’editoria, dopo aver ricoperto lo stesso ruolo dal 2008 al 2012 in Sky e successivamente nel gruppo Rizzoli-Corriere della Sera, dove era entrata nell’aprile 2015 rimanendovi fino alle dimissioni rassegnate nell’agosto 2016 quando Urbano Cairo ha conquistato il controllo del gruppo.
Figlia di Aimone Cioli, che tra gli anni ’70 e ’80 è stato vice direttore generale e poi direttore generale dell’allora Cassa di Risparmio della provincia di Macerata, Laura Cioli ha frequentato a Macerata tutte le scuole fino alla maturità scientifica. Dopo la laurea a Bologna ed un Master alla Bocconi, ha intrapreso nel 1988 una brillante e carriera di manager fino a raggiungere ruoli di massima responsabilità in importanti realtà imprenditoriali, tra le quali Vodafone Italia, Eni, CartaSì, Salini Impregilo, Tim, Brembo e Pirelli. (a.f.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X