In auto con una katana,
20enne nei guai
Nuovi blitz contro lo spaccio

SICUREZZA - Il giovane è stato fermato nel corso di controlli sulle strade. La polizia ha passato al setaccio Giardini Diaz e parco di Fontescodella. A Civitanova in manette albanese che deve scontare 4 anni
- caricamento letture

polizia-archivio-arkiv-notte-4-650x433

 

Controlli, 20enne trovato in auto con una katana: denunciato. Nuova operazione ai Giardini Diaz e al parco di Fontescodella della polizia. A Civitanova arrestato un albanese in seguito a sentenze passate n giudicato.

Quasi 400 persone controllate (396) e 996 auto sottoposte a verifica con il sistema mercurio (32 le contravvenzioni). La polizia prosegue la stretta sullo spaccio in provincia. Gli agenti ieri hanno svolto nuovi controlli nelle zone maggiormente frequentate da assuntori e spacciatori di droghe a Macerata: in particolare Giardini Diaz, parco di Fontescodella.

Ieri sera nella rete dei controlli coordinati dalla questura, è finito un 20enne che vive in provincia e che è stato fermato dai carabinieri della Compagnia operativa del quarto battaglione “Veneto” di stanza a Macerata per uno straordinario monitoraggio del territorio, che hanno fermato un’auto il cui conducente, 20enne, è stato trovato in possesso di una spada giapponese, una katana, di 50 centimetri e 30 di lama mentre il passeggero, un 24enne, aveva quasi un grammo di marijuana ed è stato segnalato alla prefettura.

Sulla costa, alle 16 di ieri, gli agenti del commissariato hanno arrestato un albanese, già ai domiciliari per reati in materia di spaccio e armi e già finito in manette nel settembre del 2016 perché trovato in possesso di oltre 100 piante di marijuana. In seguito ad alcune sentenze passate in giudicato è stato emesso un ordine di carcerazione, da qui l’arresto di ieri. Deve scontare 4 anni. Sempre sulla costa la polizia ha svolto controlli a ditte di rivendita di auto e moto. In una di queste è stato riscontrato il mancato inserimento nel registro di carico e scarico di mezzi oggetto di vendita di 26 veicoli, fatto per il quale il titolare verrà segnalato per l’adozione dei provvedimenti del caso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X