Cocaina, hashish e marijuana:
arrestata coppia di baristi

MOGLIANO - Ai domiciliari un 24enne e una 25enne che gestiscono un locale: in casa avevano oltre un etto e mezzo di droga. Denunciato un ragazzo trovato con alcune dosi, altri segnalati quali assuntori
- caricamento letture
arresto-droga-mogliano

La droga sequestrata

 

Cocaina, hashish e marijuana: presi due giovani baristi. E’ successo a Mogliano, dove i carabinieri della locale stazione con i colleghi del Nucleo operativo hanno arrestato un 24enne, G. C., e la compagna di un anno più grande, M. C., per spaccio. Il blitz è scattato giovedì, quando i militari hanno perquisito alcuni giovani del Maceratese, che frequentavano un bar di Mogliano: alcuni di loro avevano con sé marijuana e cocaina. In particolare uno di questi, un 24enne, aveva 7 grammi di cocaina suddivisa in dosi. Anche la titolare del bar è stata trovata con alcuni grammi di marijuana. A quel punto la perquisizione è stata estesa al locale, dove però non è stato trovato niente. Ma i carabinieri hanno deciso di controllare anche la casa dei due titolari del bar, il 24enne e la 25enne appunto. Ed è lì che è stato scoperto un vero e proprio bazar della droga: trovati infatti 70 grammi di marijuana, altrettanti di hashish e 25 grammi di cocaina. La coppia è stata quindi arrestata, per loro sono stati disposti i domiciliari. Il giovane trovato con 7 grammi di cocaina è stato invece denunciato, mentre gli altri segnalati quali assuntori alla prefettura. Per la coppia finita in manette lunedì si svolgerà l’udienza di convalida. I due giovani sono assistiti dagli avvocati Esildo Candria e Romano Nardi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X