Macchia su velo della Madonna,
«potrebbe essere sangue»

CALDAROLA - Sono giunti gli esiti delle analisi disposte dalla procura, ora va accertato se sia umano o animale. Indagini in corso per capire la provenienza
- caricamento letture

 

madonna-caldarola-2-488x650

La statua della Madonna a Bistocco di Caldarola

 

Una colata di colore rosso sul velo di una statua della madonna a Caldarola, potrebbe trattarsi di sangue in base alle analisi disposte dalla procura ma resta da chiarire se umano o animale. Il 21 gennaio scorso il proprietario della statua, che si trova a Bistocco di Caldarola, Francesco Baroni, che insieme a sua moglie gestisce l’osteria “L’Eremo”, si era accorto della cosa. Una striscia di colore rosso sulla quale sono stati avviati accertamenti da parte della procura di Macerata per capire cosa sia quella macchia e se si tratti di uno scherzo fatto da qualcuno, o solamente di sporco. Gli esiti delle analisi sono giunti di recente e il liquido trovato potrebbe essere sangue. Il sostituto Luigi Ortenzi ha deciso di disporre analisi più approfondite per capire se si tratti di sangue animale o umano e per verificare se, nel caso fosse umano, se sia maschile o femminile. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Tolentino.

madonna-caldarola-1-488x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X