Tutti pazzi per il Natale:
le luminarie “scaldano” la città

CIVITANOVA - Doppio brindisi per dare il via alle festività, il sindaco Ciarapica: «Un messaggio di speranza e amore». Polemiche e ilarità per le luci di piazza XX Settembre, dalla forma osé. Inaugurato il villaggio di Natale al Lido Cluana, luna park e mercatino al varco sul mare
- caricamento letture

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-7-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-9-325x217

 

di Laura Boccanera

(foto Federico De Marco)

«L’accensione delle luminarie è un momento che scalda il cuore e lancia un messaggio di speranza e amore a tutti quanti». E’ il primo Natale da sindaco per Fabrizio Ciarapica che oggi pomeriggio ha dato il via con un doppio brindisi a Civitanova Alta e a Civitanova Porto alle festività natalizie. Inaugurato il villaggio di Natale al Lido Cluana e al varco sul mare con il vistoso luna park e con le bancarelle del mercatino: in vendita prodotti alimentari e oggettistica. E intanto sul web scoppia l’ilarità per le luminarie natalizie in piazza XX Settembre, dalla forma “osé”. Sono state l’attrazione più fotografata e immortalata sui social con profusione di commenti e ironia. Le palme danneggiate dal punteruolo rosso e senza più foglie, illuminate solo sul tronco, lasciano poco spazio all’immaginazione. Piccoli intoppi all’accensione: a Civitanova Alta il tasto on non ha funzionato su porta Marina rimasta al buio, mentre a Civitanova porto l’illuminazione di palazzo Sforza per un contrattempo è saltata e probabilmente sarà illuminato domani per l’accensione dell’albero. Problemi anche alla pista di pattinaggio dove è saltata l’esibizione delle allieve della scuola ParadICE Academy asd di Monsano. Il ghiaccio infatti non aveva ancora raggiunto una temperatura ideale per far esibire le ragazze e solo attorno alle 18,30 la pista è stata aperta per i ragazzini.

IMG_6085-325x217

L’illuminazione dei giardini che ha destato l’ilarità del web

«E’ bello vedere Civitanova invasa da tanta gente – ha detto il sindaco – ci avviciniamo ad una festa importante, ma non per forza bisogna dire che tutto va bene, se ci sono criticità bisogna evidenziarle in modo onesto perché anche attraverso le critiche riusciamo a risolvere le questioni. Questo non significa non commettere errori, ma agiamo sempre in buona fede e nell’interesse della comunità intera». E sull’illuminazione arrivano però le prime critiche. Civitanoi addirittura chiede di cambiare «lo spacciatore di luminarie e di osceni giochi di luce nei giardini. Civitanova non è mai stata così triste – aggiunge l’associazione – e drammaticamente scadente, per non parlare poi del villaggio, tutto condito con zero gusto, un minestrone impossibile da guardare, potrebbe essere forse un record di cattivo gusto, assessorato alle brutture, alla tristezza e al decadimento».

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-14-650x433

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-3-650x434

L’albero di Natale a Civitanova Alta

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-1-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-2-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-8-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-6-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-11-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-18-650x433

IMG_6087-650x433

IMG_6060-650x433

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-15-650x434

natale-luminarie-villaggio-civitanova-8-dicembre-FDM-17-650x434

IMG_6073-1-650x433

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X