Un bagno di sporcizia

CIVITANOVA - Toilette pubblica piena di rifiuti con pareti annerite dal fuoco. È diventata anche riparo per senza tetto
- caricamento letture

 

bagno-pubblico-lungomare-sud-civitanova-2-650x365

 

bagno-pubblico-lungomare-sud-civitanova-1-325x182

 

Un bagno pubblico da salvare. Dalla sporcizia. Versa da giorni in condizioni igieniche terribili il bagno pubblico del lungomare sud, nel tratto di spiaggia libera vicino allo chalet Lido Cristallo. La stagione estiva è terminata e il bagno è stato probabilmente per un po’ ricovero di qualche senzatetto. All’interno accumulati in un angolo rifiuti, stracci, bottiglie a cui qualcuno ha cercato di dare fuoco tanto che all’interno le pareti sono annerite dalla fuliggine sprigionata dal rogo che però non ha danneggiato la struttura. Attorno al sanitario trovati escrementi. La segnalazione arriva da due donne che passeggiando sul lungomare questa mattina hanno trovato la brutta sorpresa e che sono state costrette a rivolgersi altrove per i propri bisogni. L’amministrazione tempo fa aveva chiuso alcuni bagni pubblici per scongiurare che venissero utilizzati da tossicodipendenti o come ricovero di sbandati.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X