Mano nella presa della corrente:
ustionato bimbo di un anno e mezzo

PORTO RECANATI - Il piccolo vive con in genitori in un appartamento fatiscente dell'Hotel House, è stato trasferito all'ospedale di Civitanova
- caricamento letture
hotel-house-1-400x321

L’Hotel House

 

Mano nella presa della corrente: ustionato bimbo di un anno e mezzo. E’ accaduto la scorsa notte all’Hotel House di Porto Recanati. Il piccolo aveva messo il braccio in una presa scoperta all’interno dell’appartamento in cui vive con i genitori. Sono stati proprio loro, richiamati dalle urla, a trovarlo con la mano attaccata ai fili elettrici. Quando è scattato l’allarme, sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Azzurra: i sanitari hanno trovato bambino e genitori in lacrime nel piazzale del palazzone. “Non sappiamo come abbia fatto- hanno dichiarato i genitori, extracomunitari- .L’abbiamo trovato con la mano sui fili elettrici. In casa è tutto rotto e il bambino si è avvicinato alla presa”. Il piccolo, terrorizzato, è stato trasportato all’ospedale di Civitanova per i dovuti accertamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =