Furto di rame alla ciclabile,
6mila euro per i nuovi cavi

CIVITANOVA - Il Comune ha autorizzato l'Atac alla sostituzione delle linee terra, sottratte qualche tempo fa da ladri esperti
- caricamento letture
Ciclabile-Castellaro

La pista ciclabile del Castellaro

Furto di rame sulla pista ciclabile e  al parcheggio del lavatoio a Civitanova. Adesso i ladri rubano pure le linee di terra della pista del Castellaro. Quasi 1.800 metri di cavi sono stati sottratti tempo fa da abili professionisti esperti di questo tipo di furti. La notizia, nonostante il furto risalga a diversi mesi fa, è stata resa nota solo oggi grazie ad una determina del Comune che autorizza il pagamento di una fattura emessa dall’Atac per la sostituzione dei cavi. Due i blitz, uno al parcheggio lavatoio e uno in un tratto prolungato della pista ciclabile. Le linee di terra sono state sfilate da alcuni tombini e servono per lo scarico a terra tanto che è stato possibile per i ladri tagliare i cavi e sottrarre il prezioso metallo anche in presenza di tensione elettrica. L’Atac per rimettere a norma il tracciato ha eseguito lavori per un costo complessivo pari a 6.222 euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1