Cartechini presenta la sua squadra:
Pierantoni vicesindaco,
fuori Nelia: “Avrei voluto farlo io”

NOMINE - Annunciati i nomi degli assessori dal neo sindaco che ha giurato durante il primo consiglio comunale. A sorpresa l'ex primo cittadino (971 voti) che auspicava al ruolo di vice dirottata alla presidenza del'assise. Deleghe anche a Stefania Tamburrini, Fabio Mazza, Francesco Andreozzi e Monica Sagretti
- caricamento letture
foto-Giunta

La nuova giunta di Corridonia

paolo-cartechini

Paolo Cartechini

 

Non c’è Nelia Calvigioni nella nuova giunta di Corridonia presentata ieri sera durante la prima seduta del consiglio comunale. Il sindaco, Paolo Cartechini, ha prestato giuramento e ha annunciato con una sorpresa i nomi della sua squadra: due sono gli assessori confermati entrambi del Pd: Manuele Pierantoni (vicesindaco, deleghe al bilancio e tributi,  società partecipate, gestione personale, attuazione programma di mandato, servizi demografici, servizi cimiteriali) e  Stefania Tamburrini (deleghe Servizi alla persona, sanità, politiche dell’integrazione, trasporti di carattere sociale, affari istituzionali, innovazioni tecnologiche ed informatiche).

Fabio-mazza-corridonia-assessore-urbanistica-e1499155299548-325x278

Fabio Mazza

 Fabio Mazza (Pensare Corridonia) ha avuto la delega all’urbanistica (con edilizia privata, S.u.a.p., manutenzioni del patrimonio dell’Ente, riqualificazione impianti sportivi, politiche ambientali, energetiche, consorzio stradale unico). Francesco Andreozzi ottiene le politiche per lo sviluppo economico e per il lavoro, commercio, artigianato, agricoltura, formazione professionale, polizia municipale e politiche per la sicurezza e le politiche sportive.  Monica Sagretti le Pari opportunità,  istruzione e politiche educative, gemellaggi, politiche per lo sviluppo del turismo , organizzazione assemblee, rapporti con i comitati ed associazioni, politiche per la tutela del consumatore. Cultura, Opere Pubbliche, Ricostruzione post-sisma,  Protezione Civile, Contenzioso dell’Ente e Riqualificazione Cimiteri restano al sindaco Cartechini.

L’ex sindaco che ha fatto il pieno dei voti (971 preferenze) ricoprirà la carica di presidente del consiglio comunale. “Ho dato la mia disponibilità, mi sarebbe piaciuto fare il vice sindaco – ha detto Calvigioni -, in questo nuovo ruolo saremo vigilanti e sentinelle con i consiglieri e garantiremo la massima collaborazione”. 

Incarichi anche a due consiglieri: Mauro Vecchietti  per le politiche giovanili e la comunicazione istituzionale, Marco Flamini per i rapporti tra il Comune di Corridonia e gli Enti sovracomunali. Eletti anche i capogruppo: Marco Flamini per Corridonia Insieme, Mauro Vecchietti per Pensare Corrodinia, Matteo Ceschini per Corridonia Domani, Matteo Porfiri per Corridonia Futura, Francesco Calia per Cambiare Corridonia

giuramento-del-Sindaco

Il giuramento del sindaco Paolo Cartechini

consiglieri-comunali

consiglieri-comunali.

Manuele-Pierantoni-

Manuele Pierantoni

consiglio-corridonia-5-650x432

consiglio-corridonia

consiglio-corridonia-4-650x432

consiglio-corridonia-3-650x432

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X