Alcol alla guida,
strage di patenti sulla costa

CIVITANOVA - Otto persone, tra i 23 e i 41 anni, sorprese con un tasso superiore al limite di legge. Tra di loro due ragazze.Nel caso più grave sequestrata anche l'auto
- caricamento letture

etilometro

 

Alcol alla guida: strage di patenti sulla costa. Anche due donne tornano a casa senza auto. E’ stata una intensa nottata di lavoro per gli agenti della polizia stradale, impegnati nei controlli nei luoghi della movida. I posti di blocco hanno interessato soprattutto la zona di Civitanova. Otto le persone trovate alla guida dell’auto con un tasso alcolemico nel sangue superiore al limite di legge, cioè 0,5 grammi per litro. Le sanzioni più pesanti per un 41enne per cui è scattato il sequestro e il fermo amministrativo del mezzo, oltre alla denuncia penale: all’etilometro aveva fatto registrare 1,5, il triplo del consentito. Altri tre che si sono visti ritirare la patente hanno un’età superiore ai 32 anni, due tra i 23 e i 25, e le due donne: una, 20enne, sorpresa con un tasso di 1,4 grammi di alcol per litro di sangue, l’altra di 24 anni, appena sotto a 1. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X