Fugge all’alt
e si schianta contro un guardrail

TOLENTINO - Oggi pomeriggio un 44enne non si è fermato ad un posto di blocco all'altezza del Retail Park. E' stata inseguito dai carabinieri e dopo l'incidente ha provato a scappare a piedi: guidava con una patente straniera non convertita
- caricamento letture

carabinieri

 

Fugge all’alt dei carabinieri e viene inseguito per le vie della città. Poi si schianta contro un guardrail e, uscito dal veicolo, tenta invano di scappare a piedi: non si è fermato perché guidava con una patente straniera non convertita. Elevate contravvenzioni per una somma di oltre 500 euro. E’ successo nel pomeriggio, intorno alle 17,15, a Tolentino. L’uomo, africano di 44 anni regolarmente residente in Italia, non si è fermato ad un posto di blocco dei militari del Radiomobile di Tolentino all’altezza centro commerciale Retail Park in contrada Pace. Anzi, ha accelerato a bordo della sua Fiat Stilo, fuggendo ad alta velocità. Subito inseguito, il 44enne ha rischiato più volte di scontrarsi con altre vetture fino a che, all’incrocio fra via Rossini e via Maestri del Lavoro, non ha terminato la sua corsa contro un guardrail. Ha cercato comunque di scappare ancora a piedi, senza riuscirci. Bloccato dai carabinieri è stato subito identificato. L’uomo, che già in passato si era reso protagonista di un episodio simile, è stato multato per le molteplici violazioni al codice della strada commesse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni = 1