“Un gol per ripartire”,
l’Inter al fianco di Tolentino

DONAZIONE - Il club insieme a Suning e al Csi realizzerà una nuova struttura sportiva polivalente e un Ludobus per i più piccoli
- caricamento letture

un-gol-per-ripartire

 

L’Inter al fianco di Tolentino dopo il sisma. Insieme a Suning e al Centro sportivo italiano (Csi) realizzerà una nuova struttura sportiva polivalente nella città colpita dal terremoto del 30 ottobre. Il progetto “Un gol per ripartire” è stato presentato questa mattina ad Appiano Gentile. Per aiutare i molti bambini di Tolentino è stato anche creato un Ludobus che proporrà attività di animazione. Fondamentale il contributo di Suning che ha donato al progetto 200mila euro. “Siamo una società che ha nel dna la responsabilità sociale – ha detto il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti -. Ancora una volta, grazie al calcio, se ci uniamo possiamo fare cose positive. Speriamo di poter fare tanto per queste persone e questi bambini”. Il presidente del Csi Vittorio Bosio ha ringraziato Inter e Suning “per aver investito sul Csi e su un progetto in cui lo sport sarà strumento di riscatto per tante comunità segnate dal terremoto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X