Bonaventura, necessaria l’operazione:
stop di almeno due mesi

CALCIO - Il giocatore settempedano del Milan ha riportato nel match contro l'Udinese la lesione del tendine dell'adduttore della coscia sinistra. L'intervento sarà effettuato dal professor Sakari Orava nei prossimi giorni
- caricamento letture
Bonaventura-1-400x226

La grinta di Giacomo Bonaventura

 

Brutto infortunio per Giacomo Bonaventura. Il giocatore di San Severino, si legge sul sito del Milan, “ha riportato una lesione del tendine del lungo adduttore della coscia sinistra” durante il match contro l’Udinese –  in cui ha segnato il gol del momentaneo vantaggio rossonero – e dovrà essere operato. L’intervento sarà effettuato dal professor Sakari Orava nei prossimi giorni. Non sono indicati con precisione i tempi di recupero, ma lo stop per il duttile centrocampista sarà di almeno due mesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X