Fanno il bagno con il mare gelido

TUFFO D'INVERNO - In sette, del gruppo sportivo "Mosciolini Runners", hanno sfidato le onde a Portonovo con l'acqua a dieci gradi e una temperatura esterna che segnava zero gradi. Nella comitiva, guidata dal cingolano Nazzareno Verdenelli, un primario dell'ospedale di Torrette e un imprenditore
- caricamento letture
bagno-epifania-portonovo5-650x433

Gli intrepidi del bagno gelato

 

bagno-epifania-portonovo

Prima del tuffo, al molo di Portonovo

 

Tuffo con brivido il giorno della Befana. In sette, tutti sportivi, oggi non hanno temuto le rigidissime temperature e si sono tuffati nelle acque gelide di Portonovo e dove la temperatura esterna segnava zero gradi. Tra loro anche un cingolano oltre ad un primario dell’ospedale di Torrette e un imprenditore. Per il gruppo sportivo, “Mosciolini Runners”,  tutti appassionati di corsa, è la terza impresa in tre anni (leggi l’articolo). Il giorno dell’Epifania è ormai loro consuetudine sfidare il freddo e superare con coraggio e determinazione le rigide temperature invernali. Arrivati attorno alle 10,30, nella baia, hanno fatto un riscaldamento di corsa, percorrendo sei chilometri. Dopo tutti in acqua come se fosse estate, tra le onde alte quasi due metri, un mare in burrasca e l’acqua che segnava dieci gradi. Eccoli gli intrepidi, tra imprenditori, artigiani, medici e pensionati guidati dal cingolano Nazzareno Verdenelli, 66enne. Con lui c’erano Yana Savechko, 25 anni, ucraina, l’imprenditore Federico Petrolini, 50 anni, di Ancona con la moglie Donatella Rosolani, 50 anni, anconetana anche lei, il chirurgo di Odontostomatologia dell’ospedale di Torrette Vittorio Zavaglia, 66 anni, di Ancona, Elia, abruzzese, 30 anni, Stefano Vispo che si è prestato per fare solo le foto (niente tuffo per lui) e Federica di Ancona. A pranzo erano tutti a casa e in grande forma.

 

bagno-epifania-portonovo7-650x433

bagno-epifania-portonovo3-650x433

bagno-epifania-portonovo4-433x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X