Addio a Benedetta Lucangeli,
anima della Fattoria Forano

LUTTO - Aveva 38 anni e si occupava del settore commerciale della cantina di Appignano
- caricamento letture
benedetta-lucangeli

Benedetta Lucangeli

Lutto ad Appignano per la morte di Benedetta Lucangeli, aveva 38 anni. Da tempo lottava con un male incurabile. Benedetta era l’anima della Cantina Fattoria Forano nella contrada omonima. Fino a poche settimane fa era in piena attività per la vendemmia, lei si occupava del settore commerciale e promozionale e riceveva anche scolaresche in cantina, una delle ultime visite documentata da Cmtv. Viveva tra Appignano e Roma e nella capitale si è spenta venerdì. La salma è stata riportata nelle Marche sabato per un ultimo omaggio e poi sepolta a Porto Recanati. La 38enne, figlia del conte Giovanni Battista, non era sposata e non aveva figli. Lascia la madre Carla Tacascina, il fratello Francesco e le sorelle Chiara e Camilla.

 

Benedetta Lucangeli

 

Non solo Ribona, sotto la cantina il mistero delle grotte (VIDEO)

Vendemmiando s’impara: uva bianca e rossa diversa solo per il colore della buccia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X