Scossa di magnitudo 4.4
con epicentro a L’Aquila
avvertita anche nel Maceratese

- caricamento letture

terremoto_aquila

L’epicentro del sisma

 

Una scossa di magnitudo 4.4. con epicentro a Capitignano in provincia di L’Aquila è stata avvertita nel Maceratese. Il sisma è stato registrato dall’Ingv alle 17,14 ad una profondità di 14 chilometri.
In giornata sono state registrate altre 4 scosse di magnitudo superiore a 3 con epicentro nel Maceratese. Questa mattina alle 5,18 una scossa  è stata registrata di magnitudo 3.4 con epicentro tra Fiordimonte e Pieve Torina. E’ stata subito seguita da due scosse minori di magnitudo 3.0 e 3.1. Alle 10,29 ancora una piccola scossa di magnitudo 3.2 con epicentro tra Fiastra e Fiordimonte.

Come negli ultimi mesi, in giornata diverse scosse sono state registrate anche nelle province di Ascoli, Rieti e Perugia a conferma della vasta area interessata dal fenomeno.

whatsapp-image-2016-11-29-at-17-34-57 whatsapp-image-2016-11-29-at-17-35-58

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =