Rapina al bar Servidei:
preso uno dei banditi, ha 18 anni

CIVITANOVA - A due settimane dal colpo in via Saragat, i carabinieri hanno individuato uno dei due autori. E' un giovanissimo del posto. Perquisita l'abitazione è stata trovata la pistola, giocattolo, alla quale aveva tolto il tappo rosso. In casa c'erano anche soldi e droga. E' stato denunciato
- caricamento letture
Il denaro, la droga e la pistola giocattolo sequestrati a casa del 18enne

Il denaro, la droga e la pistola giocattolo sequestrati a casa del 18enne

di Laura Boccanera

Individuato l’autore della rapina con pistola al bar Servidei di Civitanova. E’ un 18enne civitanovese, è stato denunciato. Dopo due settimane di indagini e dopo il ritrovamento dello scooter utilizzato per il colpo, i carabinieri della compagnia di Civitanova sono riusciti a identificare uno dei due responsabili della rapina avvenuto lo scorso 16 luglio al caffè di via Saragat. Una perquisizione in casa ha permesso di trovare l’arma giocattolo usata durante l’irruzione dei due rapinatori e alla quale era stato tolto il tappo rosso. Il giovane ha compiuto da poco 18 anni e ha preso la patente recentemente. I due complici avevano agito all’alba di sabato mattina quando nel locale c’erano solo le bariste. In pochissimi secondi, sotto la minaccia di una pistola rivelatasi ora giocattolo, erano riusciti a portare via 500 euro dei ricavi delle scommesse Snai. I militari a seguito delle indagini e di indizi assai eloquenti hanno fatto irruzione nei giorni scorsi nell’appartamento in cui vive il ragazzo. Una perquisizione che ha permesso di trovare nella sua stanza una pistola giocattolo alla quale era stato tolto il tappo rosso, un tirapugni e 1.500 euro in contanti. Trovata anche sostanza stupefacente per un totale di 54 grammi di hashish e 19 grammi di marijuana. I militari hanno sequestrato anche degli indumenti che verosimilmente sono stati utilizzati per compiere la rapina. Il 18enne è stato denunciato per rapina, possesso di pistola contraffatta e tirapugni e detenzione di sostanze stupefacenti. Le indagini sono ancora in corso, si cerca il complice.

 

La rapina al bar Servidei

La rapina al bar Servidei

Il bar Servidei di via Saragat rapinato da due banditi armati di pistola

Il bar Servidei di via Saragat rapinato da due banditi armati di pistola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X