Macerata tappa della via Lauretana,
la proposta in Consiglio

IN CAMMINO - L'adesione del capoluogo all'associazione dei comuni facenti parte dell'itinerario di fede sarà discussa lunedì in assise. L'assessore alla Cultura Stefania Monteverde: "Opportunità per intercettare i fondi europei e ministeriali rivolti al turismo sostenibile"
- caricamento letture
Stefania Monteverde

L’assessore alla Cultura Stefania Monteverde

 

di Claudio Ricci

Macerata aderirà all’associazione Via Lauretana. La proposta che verrà portata in Consiglio comunale lunedì da parte dell’amministrazione è quella di aderire rete dei 19 comuni del territorio già tappe del cammino che ripercorre il modello della via francigena. La proposta è stata valutata oggi – giorno del 38esimo pellegrinaggio Macerata-Loreto – dalla commissione Affari Istituzionali che ha chiesto un ulteriore approfondimento della pratica di iscrizione. Ma l’assessore alla Cultura Stefania Monteverde porterà comunque questione all’attenzione dell’assise. «Il provvedimento è d’urgenza – spiega Monteverde – perchè prima aderiamo meglio è in un’ottica di costruzione dei rapporti con gli altri Comuni. L’associazione è nata nel 2009 a Tolentino per volere del sindaco. Ad oggi è cresciuta e associa 19 comuni e vanta un protocollo d’intesa con Anci e Regione». 6.600 euro la quota di iscrizione (15 centesimi per abitante) ma i vantaggi oltre in termini culturali e turistici potrebbero essere anche economici. «Ad oggi si tratta di un grande obiettivo per far arrivare fondi europei – spiega Monteverde – La regione nel suo piano del turismo ha un cluster dedicato proprio agli itinerari religiosi. Dunque c’è grande interesse a lavorare insieme. E’ un progetto di sistema che deve dare dei frutti e una bellissima opportunità per la città e il territorio. Primo per esercitare il ruolo di capoluogo e in una partnership istituzionale. Secondo perché in questo momento c’è molta attenzione da parte dell’Europa e del ministero della Cultura al turismo sostenibile. Il progetto è legato alla ricettività, alla viabilità e alla segnaletica e rappresenta senza dubbio un orizzonte di crescita e di sviluppo e ci auguriamo che il Consiglio lo accolga all’unanimità»

via lauretanaLa via Lauretana è un antico pellegrinaggio mariano che dal medioevo collega Roma alla Santa Casa di Loreto. La strada fu molto battuta nel XVI e XVII secolo, in connessione con il pellegrinaggio mariano, ma risulta essere già frequentata dal XIII secolo, quando aveva la funzione di unire Roma al porto di Ancona. Il tratto che si distacca dalla Flaminia a Foligno, propriamente detto via Lauretana, si conserva oggi in quello della moderna Strada statale 77 della Val di Chienti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X